Pretty Little Liars: The Perfectionists ci regala nuovi promo ed una data certa per il suo debutto sulla Freeform. Lo spinoff della nota ed amata serie tv andrà in onda prima di quanto ci saremmo aspettati, mentre emergono altre anticipazioni grazie a due teaser promo. Quando inizierà Pretty Little Liars: The Perfectionists? Bomba ad orologeria già attivata, appuntamento per il 20 marzo 2019.

Pretty Little Liars: The Perfectionists, segreti, alibi e menzogne

In pieno stile PLL, lo spinoff seguirà la linea narrativa già affrontata nella serie madre. Non ci occuperemo però solo di un gruppo di ragazze in piena guerra contro una minaccia inquietante e misteriosa, ma un folto gruppo di adolescenti che dovrà nascondere il proprio coinvolgimento nell’omicidio avvenuto a Beacon Heights. Ed ora è arrivato il momento di scavare un po’ più a fondo sulla trama che verrà lanciata fra poco più di un mese. Naturalmente dopo aver scoperto cast e prime anticipazioni, che abbiamo già trattato in un articolo precedente e che potete leggere seguendo il percorso qui sotto.

LEGGI ANCHE  Pretty Little Liars: The Perfectionists - Freeform ordina lo spinoff (VIDEO)

Si accendono le luci su Mona ed è subito PLL. Non solo perché quel cappotto rosso che ricordiamo bene ci riporta dritti fino ad altre due delle protagoniste della serie tv. Si accendono le luci anche su Eli Brown, che sarà il violoncellista Dylan e che sarà fra coloro che finiranno sotto il controllo del misterioso killer. Un piccolo omaggio che fra pioggia battente e sguardi seducenti, ci svela subito quale sarà l’atmosfera di Pretty Little Liars: The Perfectionists.

Inside the plot, uno sguardo alla prima stagione di Pretty Little Liars: The Perfectionists

Il teaser trailer più significativo è forse il secondo, dove seguiamo le tracce di Allison e di tutti i sospettati. A quanto pare la vittima sarà un ragazzo e sono molti i coetanei che avrebbero voluto vederlo morto. Una voce femminile in particolare ci svela di agire in base al rancore e di aver pensato al suo delitto più volte, tanto da immaginarsi anche in quali diversi modi avrebbe potuto morire. Non mancheranno le lacrime, ma sappiamo bene che un’apparente disperazione può nascondere qualcosa di più. Per Allison, fra le prime ad arrivare sulla scena del crimine, significherà anche rivedere Mona.

E quindi via alla commemorazione ed all’alcool, forse per annegare un senso di colpa. Per non dimenticare il cuore di Pretty Little Liars: The Perfectionists. Ovvero le indagini e le incursioni illegali nelle case altrui, alla ricerca di un indizio sul colpevole. Il promo dello spinoff non sarebbe lo stesso se non avesse anche un pizzico di seduzione nella sua ricetta, oltre che un nuovo shock per la nostra ingenua Mona.