Amazon Prime Video fa il pieno di serie tv ed annuncia la produzione di nuove serie Prime Original in tutto il mondo. Si parla di oltre 20 titoli che coinvolgeranno Paesi come Germania, Regno Unito, spagna, Giappone, Messico, India e persino a nostra Italia. Amazon Prime Video continua la sua strada per sfidare il rivale Netflix ad armi pari ed a colpi di serialità.

Amazon Prime Video punta sulle serie tv e fa le cose in grande

Sono tantissimi i titoli appena annunciati dal colosso delle spedizioni. La decisione degli Studios, come sottolineato da Jennifer Salke, è infatti di valorizzare il desiderio del pubblico mondiale di poter fruire di contenuti autentici e locali. Per questo Amazon Prime Video ha scelto di affiancarsi con i grandi performer di tanti Paesi, come già avvenuto in precedenza per titoli come You Are Wanted, The Grand Tour e molti altri ancora. Per ora sono stati confermati pochi show di fronte al vasto parco già anticipato dal comunicato stampa, molti dei quali rimangono intanto senza titolo ufficiale.

LEGGI ANCHE  Amazon Prime Video: si punta all'horror con otto film esclusivi

The Power – UK

Scritta e creata dall’autrice Naomi Alderman, The Power è una serie thriller contemporanea basata sul suo omonimo best seller internazionale. Verrà prodotta da Sister Pictures e come produttori esecutivi vedremo Jane Featherstone di Broadchurch e Utopia; Naomi de Pear di Flowers e Naomi Alderman. Reed Morano di Handmaid’s Tale sarà regista e produttore esecutivo. Per una produzione di Tim Bricknell di Trust e Taboo, lo show verrà girato in tanti luoghi sparsi per il globo. The Power è inoltre l’ultimo drama britannico che andrà in produzione e sarà disponibile su Amazon Prime Video in tutto il mondo.

La Templanza – Spagna

Del genere drama, La Templanza racconta una storia d’amore ambientata nel 1860 e divisa fra Londra, Messico, Cuba e Spagna. La trama è basata sul romanzo di María Dueñas dal titolo omonimo e la produzione è affidata agli Atresmedia Studios. Le riprese di inizieranno nel 2019 e verrà distribuita in tutto il mondo.

El Cid – Spagna

Prodotta da Zebra Producciones a cui si deve la creazione, El Cid è scritta da Luis Arranz e Aldolfo Martinez. La nuova serie Prime Original spagnola racconta la storia della grande icona iberica, intrappolato fra due culture e due mondi del tutto diversi. Nobile ed eroe ma anche mercenario e vassallo, El Cid sarebbe potuto salire sul trono anche come Re. Un personaggio che ha anticipato il futuro e che è riuscito a diventare leggenda. Lo show di Amazon Prime Video verrà prodotto nel 2019 e distribuito a livello globale.

Serie drammatica senza titolo – Italia

Nicola Guaglione e Menotti si uniscono per un drama tutto italiano al sapore crime. La trama è ambientata nella Milano di fine anni Ottanta e seguirà le vicende di una giovane adolescente dal carattere insicuro e timido. Diventerà però il membro più giovane della mafia, grazie al forte desiderio di poter conquistare il padre. Per una produzione di Lorenzo Mieli per Wildside e Mario Gianani per Amazon Studios, lo show inizierà le sue riprese nel 2019 e verrà distribuito a livello globale.

Wir Kinder vom Bahnhof Zoo – Germania

la serie Tv basata sull’opera del ’78 Noi, Ragazzi dello Zoo di Berlino. Autobiografico, il romanzo è riuscito a dividere intelletti e popolazione e continua ancora oggi ad essere una delle pietre miliari della letteratura mondiale. Annette Hess delle popolari serie tedesche Ku’damm 56 e 59 curerà la scrittura per l’adattamento televisivo grazie al suo personale team di autori. La trama ci parlerà invece di Christiane F e dei suoi amici, che si ritroveranno nel vortice della droga che negli anni Settanta avvolger la Berlino Ovest.
Raccontata in chiave moderna, Wir Kinder vom Bahnhof Zoo è in grado di regalare emozioni e shock. La produzione è di Oliver Berben di titoli come The Verdict e Shadowhunters e di Sophie von Uslar che abbiamo conosciuto invece per titoli come NSU – German History X e Tannbach – Line of Separation. Le riprese sono previste per il 2019 grazie alla regia di Phillip Kadelbach, mentre sarà disponibile su Prime Video solo in Germania.

Bandish Bandits – India

Un musical romantico diretto da Anand Tiwari e scritto da Amritpal Singh Bindra: Bandish Bandits seguirà amori e passioni del cantante lirico Radhe e della pop star Tamanna. Diversi di carattere ma entrambi talentuosi, i due si ritroveranno ad incrociare le loro strade e sfidare qualsiasi pregiudizio. Bandish Bandits sarà disponibile nel 2019 su Amazon Prime Video in tutto il mondo in cui è prevista la distribuzione.

The Last Hour – India

Diretta dal creatore Amit Kumar di Monsoon Shootout e prodotta dal premio Oscar Asif Kapadia, la serie tv è un thriller crime con atmosfere soprannaturali. The Last Hour sarà ambientata in una stazione collinare che si trova sull’Himalaya e verrà prodotta da gennaio 2019, mentre la sua distribuzione sarà su scala mondiale.

Serie thriller untitled – India

Dall’autore di NH 10&Udta Punjab, Sudip Sharma, il thriller investigativo punta i riflettori sul volto socio politico dell’India di oggi. La produzione verrà avviata nel febbraio 2019 e sarà disponibile su Prime Video in tutto il mondo.

Serie drammatica untitled – India

Il geniale Ali Abbas Zafar per un drama politico indiano che indaga il volto oscuro della politica e dei suoi accoliti. Il regista, autore e produttore analizzerà da vicino la contraddizione interna che vedrà i politici seguire la brava di potere e la volontà dell’India di ergersi grazie agli ideali dei più giovani. Le riprese sono previste per marzo 2019.

Reality Show untitled – India

Un talk show in chiave comica in cui i vip si ritrovano a confrontarsi con l’arte della stand-up comedy. Il reality metterà alla guida il comico Sapan Verma dell’EIC (East India Comedy), che presenterà in ogni episodio diversi protagonisti. Un personaggio famoso incontrerà uno specialista del settore in ogni appuntamento: il primo salirà sul palco per la sua prima stand-up comedy, scritta in collaborazione con la celebrity. Non mancheranno inoltre i live di Sapan e la produzione è di OML.

Comicstaan (Tamil) – India

OML produce lo spinoff Comicstaan (Tamil), uno show in cui verrà messo in risalto la regione e sei concorrenti locali. Saranno loro a doversi sfidare a colpi di comicità e sottoporsi al verdetto di pubblico e giuria. Ogni concorrente riceverà particolari istruzioni su quali tipi di comedy esistono nel settore grazie alla guida di veterani di Tamil. Il tutto in previsione della finale, dove i concorrenti di Comicstaan si uniranno a giudici e mentori per un grande show.

El Presidente – Messico

Una nuova serie Prime Original del Messico, del genere true crime e ispirata a fatti reali avvenuti durante lo scandalo del FIFA Gate del 2015. Prodotta dal brand del regista premio Oscar Pablo Larrain (Fabula) e da Gaumont, la stessa casa di produzione di Narcos, El Presidente guarderà lo scandalo grazie agli occhi del presidente di un piccolo club cileno che uscirà dall’anonimato per diventare un punto chiave per l’inchiesta di corruzione. Un’operazione che riguarderà 150 milioni di dollari. Le riprese sono previste invece per il prossimo anno e lo show verrà distribuito in esclusiva ed in tutto il mondo su Prime Video.

Commedia fantascientifica/horror untitled – Messico

Una horror story in chiave dark e piena di scene rocambolesche: la commedia messicana ruoterà attorno ad una battaglia epica durante l’Apocalisse. La produzione è fissata per il 2019 grazie alla Dynamo che ha all’attivo titoli come El Chapo e Narcos e da Red Creek Productions che abbiamo conosciuto con Sins of My Father. Lo show sarà su Prime Video in esclusiva.

El Juego de las Llaves – Messico

Una commedia dove si intrecciano desiderio e volontà di realizzarsi a livello personale. El Juego de las Llaves sarà ambientata nei giorni nostri a Città del Messico e seguirà quattro coppie solide che si conoscono da tempo e condividono un forte legame di amicizia. Sceglieranno un giorno di scambiarsi e confrontarsi su tematiche intime come il concetto delle relazioni ed il futuro, oltre che sulla fisicità. El Juego de las Llaves verrà distribuito in tutto il mondo su Prime Video, fatta eccezione per gli Stati Uniti.

Thriller Politico untitled  – Messico

Prodotta da Amazon Prime Video e Televisa, la serie messicana racconterà una storia di politici, killer, spie e cartello della droga. Un intreccio in cui tutti i protagonisti di Città del Messico cercheranno di ottenere il controllo del governo e della criminalità. Lo show è in produzione in questo momento e verrà distribuito nel 2019 in esclusiva.

Como Sobrevivir Soltero – Messico

Campanario, Sony Pictures e Addiction House si uniscono per la produzione di una dramedy che raccoglierà episodi della durata di un’ora. Como Sobrevivivr Soltero (How To Survive Being Single) racconterà la vita di Sebastian Zurita, il celebre attore messicano, e del suo gruppo di amici che non hanno mai avuto tanta fortuna in amore.
Comico e drammatico allo stesso tempo, lo show sarà ambientato a città del Messico e racconterà le disavventure di essere single in una cultura machista che prevede un’evoluzione piuttosto rapida. Nella trama, Sebastian scoprirà di essere stato tradito dalla fidanzata e deciderà di rilanciarsi grazie ad appuntamenti, app per incontri e algoritmi al fianco degli amici Millenials. La produzione è prevista per il 2019, disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video.

Serie a sfondo sociale untitled – Giappone

Amazon Prime Video e Vice Media Japan serrano le fila per la prima collaborazione. La serie deve ancora annunciare il titolo ufficiale ed affronterà argomenti a sfondo sociale grazie ad un punto di vista autentico, seguendo la strategia del brand Vice. Un’analisi che grazie al racconto documentarista vedrà l’intervento di opinionisti ed esperti.

The Bachelorette – Giappone 

Fresca di rinnovo, il format del celebre reality made in USA The Bacherolette sbarca in Giappone. 14 stagioni di successo all’attivo negli stati Uniti fin dal lancio avvenuto nel 2003. Lo spinoff nipponico di The Bachelor invertirà i ruoli mettendo le donne in posizione di comando, single alla ricerca del loro futuro amore. La selezione riguarderà diversi concorrenti uomini fra cui scegliere.

Le serie Prime Original di Amazon rinnovate oggi

Fin dal suo debutto avvenuto nel novembre dello scorso anno, Mirzapur è riuscita a colpire il pubblico indiano tanto da conquistare una seconda stagione. La dramedy racconterà la storia di due fratelli che hanno forti ambizioni e che si ritroveranno vittima della loro stessa brama di potere. Illegalità, droghe, armi e molto altro ancora metteranno a dura prova la vita dei due protagonisti, il cui unico scopo diventerà la sopravvivenza. La seconda stagione è diretta da Grummeet Singh e creata da Puneet Krishna, per una produzione che avverrà nel 2019.

HITOSHI MATSUMOTO Presents Documental settima stagione – Giappone

Sette stagioni all’attivo per un grande ritorno previsto per il 2019: Documental nasce dalla creatività del cabarettista Hitoshi Matsumoto e vede l’intervento di dieci artisti eccentrici che si sfideranno in una battaglia a colpi di risate. Un campo di battaglia in cui sono ammessi colpi bassi per poter raggiungere il titolo e conquistare il premio finale di 10 milioni di Yen. Documental prevede poche e semplici regole: gli sfidanti verranno rinchiusi in una stanza per sei ore e solo chi riuscirà a rimanere serio, facendo ridere gli altri, potrà centrare la vittoria.

LOL: Last One Laughing seconda stagione – Messico

Ritorna con il secondo capitolo LOL: Last One Laughing, la battle per i comedian basato sul format Documental di Hitoshi Matsumoto. Alla conduzione l’attore e regista Eugenio Derbez, che guiderà dieci artisti in una battaglia delle risate. Chi riuscirà a rimanere serio vincerà un milione di peso. La produzione è di Endemol Shine e Derbez’ 3Pas Studios, mentre le riprese sono previste per quest’anno.

Diablo Guardian seconda stagione – Messico

Secondo capitolo per Diablo Guardian, adattato dal romanzo omonimo di Xavier Velasco e con protagonista Paulina Gaitan di Narcos. Al suo fianco vedremo Adrián Ladrón (La 4ª Compañía) e Andrés Almeida di Y Tu Mamá También. Nei primi episodi abbiamo seguito da vicino Violetta, una messicana adolescente che in preda alla disperazione deruba i genitori e cerca di superare il confine per rifarsi una vita a New York. I 100 mila dollari rubati tuttavia finiranno presto e Violetta si ritroverà nelle grinfie di Nefastófeles. La produzione è di Televisa Alternative Originals per Amazon Studios e la distribuzione della seconda stagione è prevista per l’anno prossimo in esclusiva.

The Grand Tour quarta stagione  – UK

Quarta stagione per la serie tv britannica The Grand Tour, che è riuscita ad ottenere un posto d’onore agli occhi del pubblico mondiale. La terza stagione è stata lanciata lo scorso 18 gennaio ed Amazon Prime Video ha già promosso lo show con il quarto capitolo lo scorso dicembre. Nella nuova trama, Clarkson, May e Hammond lasceranno la tenda studio per vivere nuove avventure in strada.