Evan Nestola è uno dei protagonisti de Il Collegio 3 che conosceremo grazie al debutto del programma, previsto per questa sera. Dalle origini difficili, è un vero ribelle dal cuore tenero. Chi è Evan Nestola? Prima di vederlo dietro i banchi della scuola, scopriamo grazie al video di presentazione alcuni dettagli sul suo conto. Per esempio è molto affezionato ai genitori ed alle sorelle.

Evan Nestola da Milano a Il Collegio 3

Due sorelle oltre a mamma e papà: la famiglia di Evan è molto unita e non può mancare il cagnolino di casa. Nestola si definisce un buono che tenta di fare il cattivo con gli altri, forse per non cedere ai bulli ed a chi fa la voce grossa. Il suo carattere testardo gli permette di voler avere sempre l’ultima parola. Anche se non si considera un capo, viene visto da tutti come un leader. Non usa però la forza, anche se il suo fisico è scolpito grazie all’attività fisica.

LEGGI ANCHE  Il Collegio 3 in onda a gennaio su Rai2: le novità sulla programmazione

Preferisce infatti il dialogo e le parole ed a detta dei genitori se la cava piuttosto bene. Adora trascorrere il tempo a fare sport ed anche giocare con il cane, ma la mamma crede che gli servirebbe anche un po’ di disciplina. Ribelle e istintivo, il ragazzo segue le sue idee e non ha paura dello scontro diretto. Lo dimostrano le tante sospensioni registrate fin dalle elementari. Il quartiere in cui abita infatti è difficile e questo gli ha imposto di tirare su una dura corazza per proteggere se stesso e gli altri. Come se la caverà Evan Nestola ne Il Collegio 3? Lo scopriremo a breve ed intanto scopriamo una piccola chicca: a 13 anni si è fatto tatuare i nomi di tutta la sua famiglia.