Il Collegio 3 sbarca ufficialmente su Rai 2 nella prima serata di oggi. A partire dal 12 febbraio 2019, 18 nuovi alunni faranno parte del cast, che al completo prevede anche nuovi professori e vecchie leve. Chi saranno quindi i personaggi che vedremo ne Il Collegio 3? Le regole per tutti sono le stesse: niente nuove tecnologie e prodotti per capelli, gioielli e vestiti fashion.

Il cast de Il Collegio 3

Fra studenti e docenti ci saranno i noti scontri. Lo sanno bene i fan del reality educativo che ritorna sul piccolo schermo italiano per il terzo anno consecutivo. Nella cornice del Collegio Convitto di Celana di Caprino Bergamasco, i protagonisti dovranno vivere e convivere all’interno di una struttura voluta da San Carlo Borromeo nel 1579. Un tempo il collegio poteva ospitare 700 alunni, come Papa Roncalli, per un totale di 1000 studenti divisi fra maschi e femmine.

LEGGI ANCHE  Il Collegio 3 in onda a gennaio su Rai2: le novità sulla programmazione

I docenti

Per quanto riguarda i professori de Il Collegio 3, potremo conoscere il Preside Paolo Bosisio, mentre Andrea Maggi si occuperà di Educazione Civica e Italiano. Matematica e Scienze vedono il ritorno della professoressa Maria Rosa Petolicchio, mentre Storia e Geografia verranno guidati dal prof Luca Raina. Non mancherà anche uno sguardo all’Arte grazie ad Alessandro Carnevale ed alla musica con Diana Cavagnaro. Importante anche lo sport con il prof di Educazione Fisica Dario Cipani e Inglese che vedrà alla cattedra il professor David Wayne Callahan. E per sedare ogni turbolenza ci saranno loro, i due sorveglianti: Piero Maggiò e Lucia Gravante.

Gli allievi, 14 e 17 anni

Il gruppo di alunni ha un’età che spazia fra i 13 ed i 17 anni, anche se il gruppo dei più piccoli quest’anno sarà composto da tre quattordicenni. Parliamo di Elia Libero Gumiero, appassionato di attualità e politica e con l’hobby del pattinaggio artistico; Esteban Frigerio, che preferisce la compagnia delle ragazze e che grazie alla madre argentina parla bene due lingue. Ed infine la giovane promessa del calcio Matias Caviglia, che sogna di giocare nell’Inter e non va d’accordo con i libri.

Al polo opposto troviamo invece tre ragazzi che si trovano al passo dalla maggiore età. Jennifer Poni ha infatti 17 anni ed è dovuta crescere in fretta a causa della malattia della madre. Coetanea Nicole Rossi, che da grande vorrebbe fare la giornalista, così come Riccardo Tosi che è invece un appassionato di politica. Anche se le sue idee spesso cozzano con quelle del padre poliziotto.

Gli studenti, 15 e 16 anni

Nella fascia intermedia troviamo la 15enne Noemi Ortona, una ragazzina ebrea che preferisce i rapporti pacifici e adora le canzoni di satira. Specialmente quando si tratta di prendere in giro gli amici. Alice Carbotti ha invece un animo estroverso e la sua lingua tagliente l’ha spinta spesso allo scontro con i professori. Abbiamo poi le gemelline Marilù e Cora Fazzini, la prima timida e introversa, la seconda aggressiva e ribelle.Amiche e nemiche allo stesso tempo, sono unite da un forte legame. Ginevra Pirola invece ha una forte paura degli aghi, ma questo non le impedisce di sognare di diventare medico. Ambiziosa anche Giulia Mannucci, con una passione per il volo e lo shopping.

Di un anno più grandi rispetto al gruppetto precedenti, i sedicenni saranno forse gli allievi da tenere più sotto controllo. Nel cast de Il Collegio 3 troveremo William Carrozzo, sensibile con lo sguardo da duro, va male a scuola e adora la vita da skater. Youssef Komeiha, nato da padre libanese e madre italiana. Ha un gemello, ma hanno dei caratteri del tutto diversi. Beatrice Cossu invece è riuscita a migliorare rispetto alla prima bocciatura: è una ribelle e studia danza da tanto tempo.

Evan Nestola è un “cattivo ragazzo” di altri tempi ed anche se non è mai arrivato alla bocciatura, ha collezionato una sospensione dietro l’altra. Francesco Michael Gambuzza è l’impulsivo del gruppo ed ha deciso di dedicarsi alla boxe anche per imparare l’autocontrollo, mentre Gabriele De Chiara ama la pallanuoto ed ha un’ossessione per i suoi capelli. Forte e tenace, non si lascia mettere i piedi in testa da nessuno. Nè in casa nè a scuola. Interessante Esteban Frigerio, che si rivelerà come il sognatore della scuola. Non bisogna lasciarsi ingannare dalla sua giovane età: è cresciuto in fretta ed è più maturo dei suoi 15 anni.

I provini dei candidati al casting

Non tutti gli aspiranti studenti sono riusciti a diventare alunni de Il Collegio 3. Fra i gemelli abbiamo conosciuto grazie ai provini i due fratelli Lorenzo e Luigi Borello di Anzio, in provincia di Roma. Simpatici e pacati, non sono riusciti a rispondere a diverse domande di cultura generale. Fra i più piccoli abbiamo conosciuto invece Alice De Bortoli di 14 anni, residente a Casale sul Cile in provincia di Treviso. “Quasi quindici anni”, sottolinea alla telecamera. I video dei provini sono disponibili sul profilo Youtube di Raiplay, raccolti in una playlist completa che prevede scartati ed approvati. Alcuni degli esclusi li abbiamo visti nella prima puntata de Il Collegio 3 (scopri cosa è successo).

I cambiamenti della terza edizione

Le edizioni precedenti del programma ci hanno mostrato che cosa succedeva in ambito scolastico nei primissimi anni Sessanta. In questa terza edizione l’ambientazione riguarderà il ’62, un anno che introdurrà diversi cambiamenti nelle scuole italiane. Il Latino infatti viene messo al bando dalle medie e viene introdotta Educazione Civica. Il Canto Corale è stato invece sostituito da Educazione Musicale, mentre Educazione Artistica si è trasformata in Arte. Il Collegio 3 prevede inoltre delle prove più dure rispetto al passato: per poter accedere alla struttura, gli alunni dovranno raggiungere la sufficienza ad un test di Civica.