Luca Vismara e Demetra Hampton non hanno ancora finito di darsi addosso. Dopo aver scambiato diverse accuse all’Isola dei Famosi 2019, un rvm rivela alcune parole che l’ex concorrente di Amici ha diretto alla protagonista di Valentina. Demetra Hampton infatti crede di aver portato sempre rispetto a Luca Vismara, che invece le ha riservato delle parole poco carine. Anche agli occhi di Kaspar Capparoni, che avrebbe sentito degli insulti piuttosto chiari.

Luca Vismara e Demetra Hampton, scontro in diretta all’Isola dei Famosi 2019

Si difende Vismara e prova a recuperare qualcosa. La parola serpe infatti non avrebbe un peso così eccessivo e poco importa se l’ha definita anche psicopatica. Emerge inoltre un altro dettaglio: le sorelle Mihajlovic subiscono l’influenza di Luca? Le due ragazze negano tutto ed anzi rivelano che Demetra avrebbe dimostrato in diverse occasioni di essere falsa. Aaron conferma tutto. Anche lui è testimone del lasagna gate: la Hampton ha definito “uno schifo” il piatto cucinato da Vismara, ma senza dirglielo in faccia.

LEGGI ANCHE  Isola dei Famosi 2019: anticipazioni 10 febbraio, Paolo Brosio alla gogna

“Se è stato troppo chiedo scusa a Demetra”, dice inoltre Luca per difendersi da altre accuse. Qualcuno infatti lo ha additato come il nemico delle donne e non crede che quell’etichetta sia corretta. Con grande filosofia e pacatezza, la Hampton conclude dicendo che quando il Naufrago sarà più grande capirà forse qualcosa di più del quadro generale.

Luca Vismara risponde alle accuse di Kaspar Capparoni, l’Isola dei Famosi 2019 nasconde uno stratega?

Prima di sottoporsi al confronto con l’attrice, l’ex di Amici ha avuto anche un breve battibecco con Kaspar Capparoni. Quest’ultimo infatti lo vede come infantile come altri Naufraghi, mentre l’artista crede che l’attore stia usando da tempo strategie poco pulite. Alla visione della clip, sentiamo con chiarezza Capparoni lamentarsi di alcuni Naufraghi. Ai suoi occhi alcuni dimostrerebbero di avere meno “cazzimma” rispetto a suo figlio di dieci anni. E Luca lo prende come un fatto personale, tanto che gli suggerisce di terminare i giochetti che sta facendo già da un po’ di tempo. Kaspar però non transige e gli suggerisce di crescere, prima di essere etichettato come primo della classe dall’opinionista Alda D’Eusanio.

Scopriamo solo grazie ad un altro rvm che in realtà l’Isola dei Pirati non è felice dell’atteggiamento da comandante di Kaspar. Aaron in particolare crede che abbia stufato e Maddaloni vorrebbe avere più rispetto. Fin dal mattino appena sveglio, il Naufrago infatti non perde occasione per gestire la giornata dei compagni. La D’Eusanio lo loda ma fino ad un certo punto: per essere troppo il primo della classe, sta perdendo di vista le sue qualità da leader. Luca Vismara intanto tace, ma forse ha già in mente di votarlo.