TWD 10 ci conferma dubbi e sospetti che abbiamo avuto nelle ultime settimane su Michonne. Il personaggio di Danai Gurira era in bilico e nei giorni scorsi ha affrontato una riflessione da sola e con i piani alti della serie tv per decidere del proprio futuro. E finalmente abbiamo una risposta: Michonne sarà presente solo in pochissimi episodi di TWD 10. La decima stagione si prepara a dirle addio?

Michonne segue Rick: da TWD 10 ai film del Dead Universe?

Le ultime notizie non ci stupiscono di certo, soprattutto se consideriamo la carriera che la Gurira sta consolidando in questo momento. Tanti progetti anche sul piccolo schermo e troppi impegni per non voler puntare verso tutto ciò che ritiene migliore per se stessa. Come sottolinea THR, l’attrice non ha mai smesso tra l’altro di occuparsi di un altro filone della propria professione e non ha mai abbandonato il suo ruolo di drammaturga e co-sceneggiatrice. Nemmeno quando le si sono aperte le porte del mondo dello spettacolo, fino a passare da The Convert a co-protagonista di Black Panther, scrivendo poi Eclipsed. Ed infine Avengers: Infinity War e in teoria anche Avengers: End Game, stando alla presenza di Okoye nella trama.

LEGGI ANCHE  The Walking Dead 10: Michonne non ci sarà?

Per quanto riguarda lo show post-apocalittico in cui la vediamo nei panni di Michonne, il suo personaggio si sarebbe dovuto fortificare in seguito all’abbandono di Andrew Lincoln. Al tempo stesso la Gurira non è stata interessata dalla stessa evoluzione affrontata da Melissa McBride con la sua Carol e Norman Reedus per il suo ruolo di Daryl. I due attori tra l’altro avrebbero già firmato dei contratti triennali che comprendono il franchising: se il loro personaggio morirà o si allontanerà dalla serie madre, verranno trasferiti nelle altre proprietà dell’azienda. Reedus e McBride hanno inoltre la possibilità di rifiutare qualsiasi parte e riceverebbero comunque il compenso concordato. Non si sa nulla invece di quali siano gli accordi economici fra Danai Gurira e i vertici di TWD e della AMC.