Sanremo 2019 conclude la sua seconda serata, in onda il 6 febbraio su Rai 1, con l’attesa classifica parziale ed i voti della sala stampa. Già nell’appuntamento di debutto qualcuno aveva mostrato un forte dissenso per alcune preferenze date dal sondaggio demoscopico. La nuova classifica di Sanremo 2019 conferma però il primato ottenuto in precedenza da Loredana Bertè ed apre la zona blu ad Achille Lauro.

Sanremo 2019, sul podio anche Arisa e Silvestri

Nel corso del primo Dopo Festival, abbiamo scoperto che la sala stampa non era del tutto d’accordo con l’area destinata ad Arisa. Intonata e sorprendente, la cantante ha presentato un brano di sicuro impatto che ha conquistato la stampa e le ha permesso di posizionarsi in area blu. Conferma Daniele Silvestri così come Loredana Bertè, che già ieri abbiamo visto in cima alla classifica. Riprende quota invece Achille Lauro, che ieri abbiamo visto in zona rossa e che oggi ritroviamo invece sul gradino più alto.

LEGGI ANCHE  Rita Dalla Chiesa: dubbi sull'omaggio a Frizzi, "perché non quando c'era?" | Sanremo 2019

Nel nuovo appuntamento con il Dopofestival, Arisa sottolinea che sono cambiate molte cose nella sua vita dall’ultima apparizione sanremese. Ha cambiato infatti casa discografica e molto altro ancora. Sulla scia della rivelazione di Silvestri su quando non avrebbe voluto cantare Salirò al Festival, Arisa aggiunge di aver provato la stessa cosa. Per sua fortuna lo staff è sempre riuscita a ripotarla alla realtà e darle la spinta necessaria per salire sul palco.

Nella zona gialla troviamo invece i tre tenorini più osannati di tutti i tempi, ovvero Il Volo. Al loro fianco Ghemon e persino Paola Turci, così come gli Ex Otago. Crolla invece Nek fino alla zona rossa, dove trova a fargli compagnia uno dei super favoriti dai bookmakers. Parliamo di Einar, che prossimamente duetterà con Biondo e che in questa seconda serata di Sanremo 2019 troviamo in fondo alla classifica delle preferenze. Stessa sorte anche per i Negrita e persino per Shade e Federica Carta.