Good Trouble 2 ci sarà: la seconda stagione dello show della Freeform promuove il cast e la produzione, dopo aver ricevuto un ottimo riscontro da parte della critica. Il primo capitolo è ancora in onda con i suoi primi episodi, ma i fan possono mettersi il cuore in pace ed avere la certezza che ci saranno nuove puntate anche il prossimo anno. Good Trouble 2 continuerà a rivelarci la nuova vita di Callie e Mariana, le due protagoniste di The Fosters ormai adulte.

Good Trouble 2 conquista la seconda stagione grazie alle giovanissime

Non ci sono dubbi sul fatto che la trama dello spinoff di The Fosters abbia attirato il pubblico più giovane. L’episodio della scorsa settimana in particolare ha registrato ottimi numeri fra donne e adolescenti, per la fascia d’età che va dai 12 ai 34. Sono in particolare le giovanissime e le giovani adulte ad aver trovato nella serie tv un’affinità particolare, visto che la trasmissione è salita sul primo podio delle preferenze via cavo.

LEGGI ANCHE  Good Trouble: le prime indiscrezioni sullo spinoff di The Fosters

Il rinnovo non era scontato, soprattutto considerando che il debutto del primo capitolo è avvenuto poche settimane fa. Durante il Winter Press Tour dei TCA 2019, il Presidente della Freeform, Tom Ascheim, ha sorpreso l’intero cast annunciando la decisione della rete. Merito di una sceneggiatura e narrazione che vede due giovani donne alle prese con il mondo degli adulti, in una Los Angeles che non manca di creare delle difficoltà. Problemi attuali quindi, senza considerare sfide e disastri in campo amoroso. Good Trouble 2 promette di replicare il successo già ottenuto dalla serie madre.