Katy Keene recluta nel cast Ashleigh Murray, un volto noto per tutti i fan di Riverdale. Lo spinoff potrà contare sulla presenza della sua Josie, a quanto pare in via definitiva. Per poter lavorare allo spinoff, l’attrice dovrà infatti uscire dalla serie madre. Un’ipotesi che comunque dipende dal futuro di Katy Keene e dalla possibilità che diventi a tutti gli effetti una serie tv. Per ora si parla solo dell’episodio pilota ordinato da The CW nei giorni scorsi e di cui vi abbiamo parlato in precedenza.

Il cast di Katy Keene inizia a formarsi: le prime anticipazioni su Josie

Scritta da Robert Aguirre-Sacasa e Michael Grassi, la serie seguirà vita e amori di quattro personaggi particolari del mondo degli Archie Comics. In questa nuova parentesi, l’adulta Josie deciderà di lasciare la cittadina in cui è cresciuta assieme al gruppo di ragazzi ed amici per tentare la fortuna a New York. Appena ventenne o poco più, la ragazza cercherà infatti di realizzare il suo sogno di diventare una novella Diana Ross della musica.

LEGGI ANCHE  Katy Keene: lo spinoff di Riverdale non avrà un crossover

Prima di poter diventare una grande star, incontrerà nuovi amici e fidanzati. Il grande evento dipenderà infatti proprio dal tessuto che riuscirà a creare la protagonista, che ci regalerà un piccolo collegamento con la serie madre. Non sappiamo ancora quali altri artisti faranno parte dello show, ma Josie è fra tutti forse la più quotata ad entrare a far parte dell’universo parallelo. La trama riguarda dopo tutto un musical dramedy in cui tragedie, struggimenti amorosi e musica si intrecceranno per formare un unico filone. Katy Keene potrà contare così su Ashleigh Murray, ma non è escluso che altri personaggi principali dello show madre possano fare il grande salto al suo fianco.