Salvo Veneziano non le manda a dire e visto che il personaggio isolano del momento è Marina La Rosa, perché non svelare le carte? All’Isola dei Famosi 2019 la stiamo conoscendo come un personaggio forte, a distanza di tanti anni da quella partecipazione al GF1 che l’ha resa nota come gattamorta. Già all’epoca i telespettatori avevano notato una forte proprietà di linguaggio, ma Marina La Rosa sarebbe in realtà costruita e finta. Lo dice Salvo Veneziano a Pomeriggio 5, ricordando la loro convivenza nella Casa.

Salvo Veneziano attacca Marina La Rosa: “Non è forte”

Sono molti i punti che Veneziano intravede come finti nel personaggio di Marina La Rosa. Per ora la concorrente messinese risulta fra i super favoriti dell’Isola dei Famosi 2019, dove è riuscita a sorprendere chi la ricordava in realtà come gieffina collaterale della prima edizione del reality dalla Porta Rossa. Eppure Marina non finisce mai di stupire e dopo essere stata lontana dal piccolo schermo, ha deciso di ritornare. Senza tacchi alti e nuovo look, ma con una parlantina degna di nota. Senza peli sulla lingua, senza alcun freno nell’analisi degli altri Naufraghi, La Rosa procede lungo due binari in questa sua nuova esperienza sul piccolo schermo.

Da un lato il personaggio forte, che non sembra piegarsi di fronte a nulla. Persino se messa a confronto con quella macchina del riso da cui molti Naufraghi cercano di fuggire. Dall’altro quella freddezza analitica che le permette di trovarsi una spanna sopra i potenziali rivali, una bomba ad orologeria che si prepara a seminare zizzania nel cast femminile. Ultima vittima Francesca Cipriani, che annunciando la sua uscita le ha riservato ieri sera uno “strega”. Anche Salvo Veneziano non è un suo fan: ai suoi occhi Marina sarebbe costruita ad hoc per il piccolo schermo. Almeno ci regala una proprietà di linguaggio superiore alla media, dice a Pomeriggio 5, aggiungendo anche che l’ex gieffina non è per nulla forte. Finta sì, ma la forza per il pizzaiolo è davvero un’altra cosa.