Gossip Girl potrebbe regalarci un revival? Un reboot? Ipotesi che negli anni sono state spesso messe al vaglio da parte della produzione. E soprattutto ora che le serie tv più popolari sembrano ottenere una nuova vita, anche se seguendo strade diverse a seconda del caso. Gossip Girl potrebbe aprire presto le porte ad un atteso ritorno, anche se non c’è nulla di ufficiale ed è tutto ancora da vedere. Ai TCA, il presidente della The CW ha sottolineato che non si è trovato ancora un punto d’incontro.

Gossip Girl ritornerà? Tutto nelle mani dei creatori

Ci sono pochi must da valutare prima di poter parlare di un ritorno dello show sul piccolo schermo. A quanto pare il grosso della decisione spetta alla Warner Bros ed ai due creatori, senza i quali non si può davvero andare da nessuna parte. Non è la prima volta che si parla di un ritorno della serie, svela Pedowitz ai TCA di quest’anno. Eppure nonostante i desideri di molti, sembra che non ci sia nulla di certo che i fan possano tenere in considerazione. Siamo ancora fermi al 2012, anno in cui i 121 episodi trasmessi dall’emittente madre hanno concluso un’antologia trasmessa per cinque anni.

LEGGI ANCHE  Single Parents: la comedy con Blair di Gossip Girl in Italia

Gossip Girl è riuscita ad esplodere fra il pubblico soprattutto per l’impatto che ha avuto nella moda giovanile. Secondo il NYT, il 2008 ha visto le ragazze influenzate dagli outfit indossati dalle protagoniste. Spesso i fan hanno chiesto direttamente al cast l’abbigliamento esatto da indossare oppure hanno fatto acquisi tramite gli sponsor ufficiali. Tanto che alcuni brand hanno pagato quote piuttosto alte pur di apparire sul piccolo schermo. Due anni dopo il debutto il grande salto: la stilista Anna Sui crea una linea di moda ispirata alla serie. Nel 2011 invece la Warner Bros crea una seconda linea ispirata a Serena e Blair. Gossip Girl ha fatto la storia ed il suo successo ha coinvolto le vite di tutti i personaggi principali e lo staff: la Lively è diventata un’attrice dal cachet importante. I creatori invece sono impegnati in questo momento con Dynasty, lo show di Hulu giunto ormai alla terza stagione.