Figli del Destino è la rivoluzionaria fiction di Rai 1, in onda il 23 gennaio 2019 in prima serata. Focus su una storia vera che ci riguarda da vicino: la sofferenza e la tragedia vissuta da quattro piccoli protagonisti nell’Italia fascista. I protagonisti assaggeranno sulla loro pelle che cosa vuol dire essere ebreo in un Paese e sopravvivere a chi vorrebbe deportarli o sterminarli. Secondo le anticipazioni, la trama di Figli del Destino offre un intreccio di fantasia e realtà, raccontandoci la storia di quattro famiglie ed altrettante città.

Figli del Destino anticipazioni e trama

Liliana, Tullio, Lia e Guido sono solo dei bambini quando Re Vittorio Emanuele III scende a patti con le Leggi razziali ed accetta il sodalizio con il fascismo. Mussolini ritorna in libertà e diventa capo della Repubblica di Salò, elemento che provocherà una caccia agli ebrei: chiunque di loro verrà deportato nei campi di concentramento. I quattro bambini e le loro famiglie, così come molte altre nelle loro stesse condizioni, dovranno fare quindi di tutto per riuscire a sopravvivere. L’unico modo è nascondersi, diventare invisibili.

Tullio Foa e la madre riceveranno l’aiuto di un Commissario di Polizia di Napoli. Lia Levi e la madre invece troveranno appoggio in un convento di Roma. Un medico fascista di Pisa darà invece le cure necessarie a Guido per sopravvivere alla polmonite. Liliana ed il padre invece dovranno fare i conti con un destino peggiore: l’arresto e la deportazione. I due verranno separati e la bambina dovrà riuscire a rimanere in vita grazie alle sue sole forze. Figli del Destino racconterà quattro storie di speranza e resilienza, di orrore e di paura.

LEGGI ANCHE  Figli del Destino: cast e personaggi della fiction di Rai 1