Quarto Grado ritorna con una nuova edizione venerdì, 8 settembre 2017. Il programma condotto da Gianluigi Nuzzi si avvarrà della presenza di Alessandra Viero, di ritorno in studio in seguito alla maternità. Diversi i casi di cronaca, le inchieste ed i cold case che si preparano a raccontare al pubblico televisivo italiano.

Quarto Grado ritorna in grande stile per parlare della cronaca italiana. Al centro della prima puntata di quest’edizione l’omicidio della 73enne Antonietta Migliorati, uccisa barbaramente lo scorso 17 agosto a Rho. Quarto Grado parlerà ancora del giallo di Roberta Ragusa, raccontando gli ultimi sviluppi sulla triste vicenda. Nelle scorse settimane, il super testimone Loris Gozi è stato infatti nuovamente arrestato. Rimane invece ferma la condanna a 20 anni di reclusione comminata in primo grado al marito di Roberta Ragusa, Antonio Logli.

Quarto Grado parlerà inoltre di femminicidi e violenza sulle donne. Un tema caldo e scottante già presente nella precedente edizione e che rimetterà al centro dello studio la guida di Rosa Teruzzi. Secondo alcune statistiche recenti, sembra che il tragico fenomeno sia in aumento e che riguardi il 30% delle donne italiane. Attivo sui social, Quarto Grado lancia in questo senso #abbracciami, l’hashtag con cui il pubblico potrà dimostrare la propria adesione alla campagna.

Nello studio di Quarto Grado ritroveremo inoltre esperti e specialisti conosciuti. Da Carmelo Abbate fino a Massimo Picozzi e Alessandro Meluzzi, per non dimenticare Sabrina Scampini, Grazia Longo e Luciano Garofano.

LEGGI ANCHE  Quarto Grado anticipazioni: il caso di Yara Gambirasio | 9 giugno