Batwoman si trasforma in serie Tv. Dopo aver paventato l’idea che il progetto con Ruby Rose avrebbe potuto avere vita propria, la The CW ha confermato la decisione di ordinare il drama ai suoi creatori. Il debutto di Kate Kane è avvenuto poche settimane fa, grazie al crossover che ha unito i mondi di The Flash 5, Arrowverse 7 e Supergirl 4. Batwoman si unisce al mondo di supereroi rimettendo al centro della scena un’erona donna.

Quando ci sarà la premiere di Batwoman?

Ottime notizie per i fan dello show, che potranno rivedere presto Kate Kan saltare di tetto in tetto grazie al volto ed alla personalità della protagonista Ruby Rose. Si vocifera che la premiere potrebbe andare in onda nel 2019, per la seconda incarnazione del celebre personaggio della DC Comics. La prima volta che abbiamo visto Batwoman risale infatti al 2006, anche se le sue caratteristiche si allontanavano di molto da quella combattente del mondo LGTBQ che la The CW ha promosso a pieni voti.

LEGGI ANCHE  Batwoman: al via i lavori per la nuova eroina di The CW

Il pilot verrà affidato a Caroline Dries di The Vampire Diaries, che dirigerà il progetto al fianco di Greg Berlanti Geoff Johns e Sarah Schechter. Secondo quanto riporta TvLine, Dries ha sottolineato come sia stata la mossa più giusta mantenere intatta la rivelazione sulla potenziale serie Tv su Batwoman anche in seguito alla trasmissione del crossover di Arrowverse. “Era importante umanizzare Kate in modo che potesse unirsi agli altri personaggi di Arrowverse, anche se stavamo creando un personaggio enigmatico”, ha detto la Dries.