Midnight Texas chiude i battenti. La NBC ha deciso di non rinnovare la serie Tv dopo la stagione 2, attualmente in onda anche in Italia per gli abbonati Sky. Midnight Texas volge quindi al termine e non riceve un rinnovo per la terza stagione, spiazzando tutti i fan che avrebbero voluto assistere alle nuove puntate del drama supernaturale. Dopo un debutto con dieci episodi nella stagione 10, lo scorso ottobre è stata lanciata la seconda stagione da 9 episodi.

Midnight Texas 3 non ci sarà: la NBC mette al tappeto lo show con Francois Arnaud

Che cosa può essere successo? Appena un anno fa eravamo tutti riuniti a festeggiare il traguardo ottenuto dalla serie tv, diventata il primo prodotto di punta dell’emittente per quanto riguarda i contenuti dello stesso genere. Merito anche della star Francois Arnaud e dei personaggi principali a cura di Dylan Bruce, Arielle Kebbel, Peter Mensah e Parisa Fitz-Henley. Il prossimo venerdì in America verrà trasmesso l’ultimo episodio di Midnight Texas 2, che a questo punto sarà conclusivo per l’intero show. Stessa sorte di Z Nation, cancellata da SyFy proprio in queste ore.

Si è fatto davvero di tutto? Non va dimenticato che con un colpo di coda improvviso la showrunner Monica Owsu-Breen è stata sostituita dopo il primo capitolo dai colleghi Nicole Snyder e Eric Charmelo anche in qualità di executive producer. Sorte avversa anche per Yul Vazquez e Sarah Ramos per quanto riguarda il cast, gli unici che non sono ritornati come attori regolari. Dopo aver seguito il protagonista lungo le strade del polveroso Texas, dovremo accompagnare Manfred Bernardo verso l’ultima incursione nel territorio. Midnight Texas non avrà una terza stagione, ma rimarrà fra gli show più interessanti degli ultimi anni.