Elementary 8 non ci sarà. L’ottava stagione della serie Tv crime con Jonny Lee Miller non vedrà mai la luce ed il motivo è molto semplice: la CBS ha deciso di cancellarla. Il network americano ha infatti dato l’annuncio da pochi minuti, confermando che il settimo capitolo sarà l’ultimo. Elementary 8 rimarrà fra i sogni dei fan, che hanno seguito con entusiasmo le avventure e disavventure dei due protagonisti.

Elementary 8 riceve lo stop definitivo

Il creatore della serie Rob Doherty sembra aver realizzato il progetto ideato fin dall’inizio. Dopo sette anni di onorata messa in onda, lo show ha già analizzato in ogni dettaglio la figura controversa del suo protagonista, così come dell’inseparabile Watson. Ambientato in epoca moderna, lo show ha acceso le luci su un novello Sherlock Holmes e sulla sua assistente Watson, interpretata da Lucy Liu. Anche per questo il cast principale ha accolto con positività la notizia. La trama dopo tutto si sta già avviando verso una sua conclusione, per questo le star coinvolte hanno visto questo evento come del tutto naturale.

Elementary 7 intanto ha concluso le sue riprese la scorsa settimana, mentre la data ufficiale della premiere deve ancora essere confermata dalla rete. E se la notizia della cancellazione di Elementary può suonare strana, basti pensare che l’emittente ha tardato a confermare la settima stagione più a lungo del previsto. Lo conferma persino la decisione del creatore di realizzare un cliffhanger per il sesto capitolo che potesse rappresentare una degna conclusione per i due protagonisti. Il ritorno di Holmes alle sue origini, a Baker Street, poteva essere un finale perfetto per il personaggio di Jonny Lee Miller e per l’intero cast. Eppure in seguito il rinnovo ha interessato altri 13 episodi, questa volta gli ultimi. Messe da parte le speranze per Elementary 8, dobbiamo aspettarci alcune sorprese nelle nuove puntate. Fra cui il ritorno di Odin Reichenbach, l’arcinemico di Holmes interpretato da un inedito James Frein.

LEGGI ANCHE  Elementary 7 ci sarà, la CBS rinnova per la settima stagione