Amici 18 torna in onda domani pomeriggio, il 15 dicembre, con una nuova sfida a squadre. Ad aprire la puntata saranno Mowgli e Marco. I due in settimana hanno frequentato ancora le lezioni di danza classica ma lo scontro con Alessandra Celentano non è mancato. L’insegnante ha pregato i due di prepararsi al massimo visto che potrebbe interrogarli in diretta e non solo in teoria ma anche in pratica. Proprio questo ha mandato in crisi i due ballerini che l’hanno affrontata facendole notare che la danza classica è molto lontana da loro e che, forse, lei infierisce solo per ridicolizzarli agli occhi del pubblico. Sarà proprio la loro interrogazione ad aprire la puntata in onda domani e proprio a quel punto la Celentano chiederà la loro espulsione ma senza trovare l’appoggio dei suoi colleghi. 

LA SFIDA A SQUADRE

Sparta e Atene si preparano ad un nuovo scontro ad Amici 18 che si aprirà proprio con i due duetti in programma ovvero i litigiosi Mameli e Giordana da una parte e Tish e Alberto dall’altra. A quanto pare la mancata armonia dei primi due ha portato la squadra di Sparta a portare a casa il punto e non solo questo visto che la squadra di Tish vincerà la prima sfida a squadre spingendo la produzione ad offrire ai ragazzi un cambio di componenti. A farne le spese sarà Giusy che finirà in sfida diretta per quella che sembra essere addirittura un’eliminazione studiata a tavolino.

LEGGI ANCHE  Amici 18, anticipazioni registrazione: la formazione della classe in onda il 17 novembre

Non solo alla ballerina verrà chiesto di rinunciare all’immunità ma poi verrà fatta esibire in una serie di cose tecniche in cui è carente. Risultato? La ballerina dovrà lasciare la scuola e il suo posto verrà occupato dal ballerino latino americano Gianmarco. Cos’altro succederà?

Marco Carta sarà l’ospite della puntata.