Chi l’ha visto anticipazioni 12 dicembre 2018 – Federica Sciarelli ritorna di nuovo al timone di una puntata del programma di Rai 3. In prima serata, la conduttrice analizzerà in particolare il caso di Giada Anteghini, la giovane mamma di 27 anni uccisa 14 anni fa. Un delitto avvenuto a Ferrara e che vede ancora la famiglia in lotta per ottenere giustizia. Le anticipazioni di Chi l’ha visto confermano il percorso lungo i colpi di scena che hanno caratterizzato le indagini.

Chi l’ha visto anticipazioni 12 dicembre: chi ha ucciso Giada Anteghini?

Un interrogativo ancora senza risposta, nonostante l’ex marito di Giada sia stato arrestato e processato. La famiglia della ragazza di Ferrara sperava per il meglio, soprattutto dopo la prima condanna a 20 anni. Eppure il verdetto in Appello ha ribaltato tutto, riaprendo le porte del carcere per Denis Occhi. E non solo, perché il mancato intervento della Procura per impugnare la sentenza ha fatto in modo che il rilascio diventasse definitivo.

“Contro di noi solamente la malagiustizia”.

Dice così Simone Anteghini, il fratello della vittima, in seguito a quanto accaduto in sede processuale. Denis Occhi non è stato l’unico a finire nel mirino degli inquirenti,d ato che al suo fianco è stata indagata anche una seconda persona. Per i giudici di Apello tuttavia entrambi sarebbero innocenti, anche se il tribunale di Ferrara aveva individuato delle prove a carico di tutti e due, dice ancora Simone. Per comprendere quanto accaduto bisogna ritornare a quella notte di novembre del 2004, due anni prima che Giada si spegnesse in seguito al coma vegetativo. Qualcuno quella notte ha fatto irruzione nella sua casa di via Colombara Nuvolè a Jolanda di Savoia. Giada stava dormendo, mentre la figlia di quattro anni dormiva nella stanza affianco. Come ricorderà Chi l’ha visto, Denis Occhi confesserà in prima battuta di essere il responsabile del delitto, per poi ritrattare in una fase successiva. Oltre a lui verrà indagato anche il convivente della donna, Maurizio Fiore.