Loudermilk 3 regala la conferma che i fan attendevano da giorni. A poche settimane dal finale del secondo capitolo, la comedy di AT & T Audience Network ha ricevuto il rinnovo per altri dieci episodi. Si prosegue quindi sulla scia già tracciata negli ultimi due anni, mentre in primavera verrà allestito a Vancouver il set di Loudermilk 3.

I fan premiano Loudermilk 3

Fioccano le prime news che riguardano la nuova trama della comedy, che vedrà il ritorno di Peter Farrelly e Bobby Mort nel ruolo di sceneggiatori e produttori esecutivi. “Non potrei essere più felice”, ha dichiarato Farrelly in occasione dell’annuncio del rinnovo. “Sto lavorando con attori esilaranti e talentuosi nella rete della città più amica degli scrittori”, riferisce Deadline. In Loudermilk 3 ritorneremo quindi ad occuparci di Sam e della sua famiglia disfunzionale, grazie al carattere comico regalato dalla presenza di un cast di talento.

Il finale della seconda stagione andrà in onda il 19 dicembre: manca davvero poco per scoprire quali punti interrogativi rimarranno aperti. Utile per scoprire quale sarà l’ultima evoluzione di Sam e dei disadattati che lo circondano. Nelle puntate in corso lo abbiamo visto infatti a Seattle in seguito alla chiusura con il suo migliore amico Ben. Un evento che ha spinto il protagonista a rimettere mano al suo mondo e avviarsi verso una ricostruzione, mentre indaga nel profondo della propria anima per comprendere che cosa vuole dal proprio futuro. Loudermilk 3 proseguirà su questi binari? Lo scopriremo nei prossimi mesi.