Bake Off Italia 6 tredicesima puntata – Il cook talent di Real Time è ritornato nella serata del 30 novembre 2018 con la semifinale. I concorrenti rimasti in gara hanno affrontato la loro prima sfida esterna, per poi cimentarsi nelle due prove nel tendone. Alla fine lo scontro si è tenuto fra Alfredo e Federico: entrambi hanno rischiato di essere eliminati, così come di rientrare fra i vincitori. Bake Off Italia 6 ha messo a dura prova tutti gli aspiranti pasticceri: scopriamo come è andata.

Bake Off Italia 6 tredicesima puntata: sotto pressione

I partecipanti sanno che è arrivato il momento di fare sul serio. La semifinale richiede il massimo della concentrazione, così come la possibilità di sfruttare tutto ciò che si è imparato sotto al tendone per stupire i giudici. Sbarcati a Lisbona, capitale del Portogallo, i concorrenti si sono dovuti cimentare in una sfida esterna al porto e vicino al fiume. Elementi che hanno contribuito a rendere difficile la lavorazione degli ingredienti, così come la temperatura.

LEGGI ANCHE  Bake Off Italia 6: i concorrenti della sesta edizione

La prova creativa: Bolo de Bolacha

Il Bolo di Bolacha è il dolce tipico di Lisbona e del Portogallo in generale, a base di biscotti secchi e stratificato, con un’alternanza di creme al cioccolato o crema. Purtroppo il caldo del posto e la presenza di un pubblico pronto a seguire ogni mossa, spinge i concorrenti verso una tensione inaspettata. Soprattutto Alfredo, che durante la preparazione dimentica gli ingredienti previsti dalla sua ricetta. Irene intanto sembra padrona della situazione, anche se il timore di perdere il posto in finale inizia a farsi sentire.

L’assaggio dei giudici

La prima a sottoporsi al verdetto dei giudici di Bake Off Italia 6 è proprio Irene, che durante il suo percorso nel cook talent è riuscita a migliorare moltissimo. Il suo Bolo de Bolacha prevede biscotti ovis con ganache all’arancia e crema al cioccolato e caffè. “L’idea della torta non è male, ma non è da semifinale“, dice Knam. Salvo poi cambiare idea per via del gusto. Alfredo ha deciso di presentare un Bolo de Bolacha con caffè amaro e crema al burro bagnato con il Porto, con decorazione di bacche di alghe kenji. Ha seguito un classico ed ha proposto una versione simile al nostro Tiramisù, anche nel gusto. Knam però non apprezza la decorazione con il fiore. “Meriti di essere in semifinale“, dice Carrara.

Iolanda propone invece frolla al cacao e rosmarino, cremoso al cioccolato fondente e confetture di albicocche. “Sembra una tomba“, commenta subito il giudice tedesco. L’aspetto lascia a desiderare e la confettura non è riuscita bene perché troppo acida. Knam sperava di assaggiare un dolce simile alla Sacher, ma è rimasto deluso. Federico punta sul dolce per la prima sfida della tredicesima puntata di Bake Off Italia 6: frolla alle nocciole sabbiate con crema di cacao e mascarpone e muslin al caramello. Durante la preparazione ha avuto difficoltà con la crema, ma i giudici credono che la sua torta sia magnifica.

La prova tecnica: Supercalifragilistichespiralidoso Cake

Ci si sposta di nuovo nel tendone per la seconda sfida di Bake Off Italia 6. La tredicesima puntata prevede un ospite d’eccezione: Mary Poppins. I concorrenti infatti dovranno riprodurre la Supercalifragilistichespiralidoso Cake, un nome che Knam ha scelto personalmente. La ricetta da riprodurre è quella del giudice più severo del cook talent: una Chiffon cake con glassa a specchio viola, Skyline in pasta di zucchero al cioccolato come decorazione che circonda la base ed una silhouette di Mary Poppins in cima alla torta. All’interno una mousse al cioccolato bianco ed un sablé di mandorle [ricetta, passaggi e tutorial della Mary Poppins Cake].

Il verdetto della giuria

Anche in questo caso l’impresa non è stata semplice. Da un lato la concentrazione necessaria per seguire una ricetta di Knam in poco tempo e dall’altra alcuni incidenti di percorso. Federico ha avuto paura a girare il suo dolce, Iolanda è riuscita a terminare la preparazione allo scadere del tempo. Ancora una volta la prima concorrente di Bake Off Italia 6 che si sottopone all’assaggio è Irene: “La sablè è fatta a regola d’arte, anche la confettura“, per non parlare della stratificazione. Knam è entusiasta, così come Carrara che ha notato come il dolce rasenti la perfezione. Peccato per l’eccesso di colorante, specifica Clelia.

Il secondo è Alfredo, che ha costruito la sua torta al contrario. La glassa tocca il Pan di Spagna ed è stata assorbita tutta. “Un po’ gommoso“, dice invece Carrara, mentre Clelia sottolinea che manca una nota acida. Federico ha usato meno colorante, ma la glassa è troppo spessa. Il colore è bello, ma è eccessiva. Bene invece la confettura di mirtillo più decisa rispetto alle proposte precedenti. Infine Iolanda. La sua Mary Poppins Cake prevede gli stessi errori della precedente, per via della glassa troppo spessa. “La stratificazione è perfetta e tanto mirtillo, mi piace tantissimo“, dice Knam. La classifica dal peggiore al migliore:

  • Alfredo
  • Federico
  • Iolanda
  • Irene

La prova a sorpresa: il Dolce del Mondo

Gli ostacoli della tredicesima puntata di Bake Off Italia 6 non sono di certo finiti. L’ultimo scontro ai fornelli prevede infatti il Dolce del Mondo, una ricetta che prevede come ingrediente principe una delle materie prime internazionali. Ogni aspirante pasticcere ha dovuto scegliere l’ingrediente a caso, grazie a delle bandierine sul mappamondo: il Miso del Giappone; la Manioca della Nigeria; il Chayote dalla Costa Rica; il Puzzone dell’Alto Adige (Alfredo); il Rochoto rosso piccante (Irene); il puzzolente Durian (Iolanda). Solo Federico ha potuto scegliere ad occhi aperti grazie al suo bonus: il Finger Lime dell’Australia.

Come è andata? Il commento dei giudici

Bake Off Italia 6 procede a passo svelto e gli ostacoli sono maggiori persino rispetto alle sfide precedenti. Soprattutto per Iolanda, che deve adattare il Durian ad un dolce. Anche Alfredo ha i suoi problemi, ma crede di poter fare un bel lavoro puntando su una torta salata. Il risultato tuttavia non è dei soddisfacenti, anche se i giudici hanno scelto questo test per saggiare le abilità dei concorrenti nel gestire ingredienti difficili. Doppio strato di cremoso al cioccolato fondente con gelatina al Durian e frutto della passione. La proposta di Iolanda è particolare, così come l’odore nauseabondo del Durian. “La torta è bellissima, a livello di sapore è molto equilibrata“, dice Carrara. Forse sgranata la mousse, ma nel complesso una torta da pasticceria.

Federico ha avuto dei problemi con una delle tre mousse per via della mancata solidificazione. Ha presentato quindi ai giudici una versione più semplice rispetto a quella che aveva pensato. “Un frutto così prezioso dà il massimo in un dolce al piatto“, commenta Knam. La combinazione fra Finger Lime e Mango però è perfetta. “Hai saputo dare agli ingredienti esotici un tuo sapore“, dice invece Clelia. Si prosegue con Alfredo ed il suo Puzzone di Moena. Mele al limone con farcitura di nocciole sabbiate, per una torta salata che in realtà è fin troppo dolce. Un gusto che ha cancellato il sapore deciso del formaggio.

Apprezzo il tuo impegno“, dice però Knam ricordando i miglioramenti del pasticcere. Ultima Irene: sablè alle mandorle, farcia di mango all’interno e troppo Rochoto rosso. Il piccante si fa sentire nella bocca della giuria, che però gradisce il risultato. “Forse una delle torte migliori che hai fatto“, sottolinea infatti Carrara. I vincitori sono Irene e Iolanda, mentre a rischio Federico e Alfredo.

Bake Off Italia 6 tredicesima puntata: eliminati, vincitori e replica in streaming

Gli utenti che non sono riusciti ad assistere all’appuntamento in diretta, possono contare sul portale Dplay per guardare e riguardare l’episodio del 30 novembre 2018 direttamente online. Basterà accedere al portale gratuito per visionare il video. Nella medesima sezione sono presenti anche gli appuntamenti precedenti del cook talent di Real Time. I vincitori della tredicesima puntata di Bake Off Italia 6 sono Irene, Iolanda e Federico. L’eliminato invece è Alfredo.