Le Iene anticipazioni 25 novembre – Ritorna il programma di Italia 1 nella prima serata di domenica, grazie alla guida di Nadia Toffa, Filippo Roma, Matteo Viviani e Giulio Golia. Al centro della puntata l’intervista al premier Conte ad opera di Golia per parlare di accoglienza e migranti. Le anticipazioni de Le Iene annunciano anche un nuovo intervento di Maurizio Lastrico con il suo monologo Pregiudizio Universale.

Le Iene anticipazioni 25 novembre, i servizi della puntata

Giulio Golia approfondisce ancora il tema dell’accoglienza dopo la visita all’Accademia dell’Integrazione di Bergamo avvenuta negli scorsi appuntamenti. Il Senato ha appena approvato un nuovo decreto in fatto di sicurezza, mettendo a rischio il fattore umanitario che finora ha protetto le persone accolte nei centri di accoglienza. Si è opposta l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) ed ha proposto un emendamento al Presidente del Consiglio Conte, a cui ha fatto seguito una raccolta fondi promossa da Le Iene con più di 100 mila adesioni.

LEGGI ANCHE  Contatori del gas, si può spendere senza consumare? Il servizio de Le Iene svela come scoprirlo

L’inviato Alessandro Sarno raggiunge invece Roma per parlare del docufilm di Ismaele La Vardera, prossimo all’uscita nei cinema italiani. Il clamore suscitato dal suo lavoro ha spinto la Digos di Palermo ad intensificare la protezione nei confronti di Ismaele e dei suoi familiari, a causa della denuncia diretta della Iena nei confronti del boss Abbate. Grazie ai filmati di La Vardera le autorità hanno aperto un procedimento contro il mafioso e le immagini video sono state raccolte in un film previsto nelle sale in tutta Italia il prossimo 26 e 27 novembre. Le anticipazioni de Le Iene prevedono un incontro fra Sarno ed i parlamentari della Camera dei Deputati.