Piero Capuana è ancora al centro delle contestazioni da parte di vittime che nei mesi stanno rilasciando importanti testimonianze. Eppure i membri della Setta dei 12 Apostoli di cui è capo continuano a difenderlo. A 12 anni in comunità ed a 14 a contatto con le prime molestie, una vittima racconta a Quarto Grado gli abusi subiti da Piero Capuana. “Eravamo nel salotto della casa“, dice parlando delle prime violenze, i baci non voluti e mascherati da atti divini.

Le molestie di Piero Capuana, il Santone accusato di abuso su minore

Ancora un’altra vittima emerge dalla Setta dei 12 Apostoli che vede Piero Capuana leader indiscusso da diversi decenni. Una figura considerata al pari di un Santo da chi lo venera e come un orco invece agli occhi di chi oggi ha deciso di parlare. Ormai adulta, una delle ragazzine di allora decide di non stare più in silenzio e rivela a Quarto Grado la sua drammatica esperienza. Tutto inizia con i famosi turni a casa di Capuana, dove l’anziano ama circondarsi di ragazzine con la scusa dei turni di pulizie. 14 anni appena e tanta confusione, tanto che quel bacio rubato mentre erano da soli diventa un grande punto interrogativo nella mente della vittima.

LEGGI ANCHE  Quarto Grado anticipazioni 23 novembre: i casi della puntata

“Mi ha invitata ad andare in camera sua, lui si è seduto sulla poltrona e mi ha chiesto di chiudere la porta a chiave”.

Sono momenti drammatici per quella ragazzina, a cui viene richiesto di togliere ogni vestito e toccarlo. In quel momento la ragazza ha 15 anni e le violenze continuano per altri tre anni. La sua mente è così plagiata da credere a Capuana, alle parole con cui la convince che quegli atti così intimi siano utili per ripulirla dai peccati. Un racconto molto simile a quella di tante altre ragazze che hanno avuto il coraggio di parlare. Descrivono tutte le stesse modalità, dal plagio alle parole per convincerle a non rivelare nulla. Sono undici ad oggi le giovani vittime che lo hanno denunciato per abusi fisici. Non sarebbe stato comunque l’unico della Setta dei 12 Apostoli a fare delle pressioni sulle ragazze: l’anziano Santone si circondava di tre donne, fedelissime e rinviate a giudizio come il 78enne. Puoi rivedere sul portale di Mediaset Play il video del servizio di Quarto Grado su Piero Capuana e la rivelazione della vittima sulle molestie subite.