Instagram ha già affilato la mannaia e si prepara a calare sulle teste dei furbetti online. Chi fino ad ora ha acquistato like e followers per lucidare al meglio il proprio profilo, potrebbe vedersi tagliare i viveri in tempo record. Esistono infatti diverse app che promettono like come se piovessero e seguaci improvvisati spuntati dal nulla. Instagram ne sa una più del diavolo ed ha scelto di mettere la parola fine a chi pensa di ingannare il colosso del photo sharing.

Instagram attiva il battipanni virtuale: influencer avvisati

Qualcuno se ne è già accorto: stop ai profili fake creati per simulare followers inesistenti. E stop anche ai like comprati solo per risultare un influencer. Una figura che ha preso sempre più piede negli ultimi anni e che ha permesso a tanti beniamini del selfie selvaggio di mettersi in bella mostra persino in contesti televisivi. Mentre il resto del mondo si chiedono che cosa voglia dire essere influencer e come conquistare la vetta online, Instagram ha deciso di dare una sonora bacchettata sulle manine di chi ha cercato di raggirare il sistema. L’acquisto di link fantasma non è mai stato approvato dal brand, ma solo in queste ore è stato attivato un algoritmo in grado di intercettare i malandrini. Gli utenti vip di Instagram sono avvisati: meglio fare affidamento sulle proprie abilità. Sempre che si possiedano.

LEGGI ANCHE  Instagram e #Facebookdown: i 280 caratteri di Twitter risolvono tutto!