Amazon Prime Video ha deciso di investire con forza nel genere horror. Lo dimostra l’accordo stretto con la Blumhouse TV per la produzione di otto film che verranno distribuiti in streaming. Secondo quanto emerso al Fast Company, Amazon Prime Video si occuperà del solo rilascio mentre la casa di produzione della realizzazione dei thriller a tema.

Amazon Prime Video farà venire gli incubi ai suoi fan

Dopo aver portato al successo The Purge e Sharp Objects, la Blumhouse TV si è confermata colosso della paura. Shock e brividi solo alla base dell’impero costruito in tanti anni di popolarità indiscussa, dove ha imperversato sul piccolo e grande schermo con film e serie tv di paura ad alto livello. Come sottolinea il responsabile degli Amazon Studios, Jennifer Salke, l’azienda ha ridisegnato il concetto di horror a tutto tondo. Non solo clip e commedie sul terrorismo o sinistre e adrenaliniche, ma ha anche contribuito a reinventare un genere.

LEGGI ANCHE  Amazon Prime Video: serie tv e film di novembre 2018

Non vediamo l’ora di vedere gli incubi che offriranno al nostro pubblico globale“. Presto ci saranno quindi altre novità ed anticipazioni e di sicuro ne scopriremo delle belle. Secondo il fondatore della Blumhouse TV verrà dato ampio spazio ai registi che normalmente non trovano spazio nelle grandi distribuzioni: saranno loro a stringere le redini del progetto che mirerà ad un tema esclusivo per ogni nuova pellicola horror di Amazon Prime Video.