AHS 8 anticipazioni 21 novembre – FOX Italia trasmetterà l’episodio 3 della serie tv antologica il prossimo mercoledì. “Frutto proibito” ci regala il primo ritorno in scena delle streghe di Coven, che abbiamo conosciuto nell’apposito capitolo. In Apocalypse avranno ruolo centrale per contrastare l’ascesa di Langdon. Le anticipazioni di AHS 8 ci confermano l’ingresso di Cordelia, anche se solo nella parte finale della puntata.

AHS 8 anticipazioni 21 novembre, trama episodio 3

L’Avamposto 3 viene interessato da diversi eventi che decideranno il destino del gruppo. Langdon intende infatti prendere il controllo del Santuario, mentre Veneable crede che non ne sia all’altezza. Grazie alla sua fedele Mead organizzerà poi un piano per avvelenare i sopravvissuti, approfittando dell’arrivo di un carico di mele. All’esterno, Brock rivela di essere ancora vivo e trova una cassetta di frutta che porterà infatti all’Avamposto. Sceglierà però di non dire la verità a Coco, che deciderà di sedurlo scambiandolo per Langdon. Questo spingerà però il ragazzo a farsi giustizia da solo, distrutto dal dolore e dal disgusto. Non sa tuttavia che Langdon tempo prima ha rivelato la sua natura demoniaca alla ragazza e che quest’ultima è dotata di poteri soprannaturali.

LEGGI ANCHE  AHS 8 cast: Michael Langdon sarà l'Anticristo

Il piano di Veneable comunque va avanti e grazie ad un veleno introdotto appositamente nelle mele riesce a mettere in atto i suoi intenti. Tutto le si ritorcerà contro in modo imprevisto. La scena più importante e interessante della terza puntata purtroppo avviene solo alla fine, ma sarà utile per introdurre le cosiddette forze del Bene. Il loro compito sarà ovviamente impedire che Langdon prenda il controllo del mondo e di tutte le anime, non solo dei presenti. Con un primo crossover che punta a Coven, assisteremo così ai nuovi poteri di Cordelia. Le anticipazioni di AHS 8 ci svelano che la strega, al fianco delle sue fedeli Myrtle e Madison, riuscirà a cambiare i piani dell’Anticristo.