TWD 9, come sopravvivere al post uscita di Andrew Lincoln. Ci siamo chiesti a lungo che cosa sarebbe successo una volta che il personaggio chiave di Rick Grimes fosse scomparso all’orizzonte. Ufficialmente morto ed ufficiosamente redivivo in una location per ora sconosciuta, il protagonista di TWD 9 non ci ha lasciato senza un ultimo progetto attivo in previsione del Nuovo Mondo. Anzi due.

TWD 9: baby boom e Apocalisse, la nuova generazione

Forse abbiamo sottovalutato i piani per il futuro di Rick e Michonne, ma ora possiamo guardare con i nostri occhi quale contributo la loro coppia abbia dato alla società attuale. Con un salto temporale di sei anni, TWD 9 ci mostra con il suo sesto episodio che cosa è successo ai tanti personaggi rimasti in vita nello show. Non si parla solo del cambiamento al vertice, che per la prima volta non sottosta ad una monarchia o pseudo dittatura, ma ad un vero prototipo di democrazia. Parliamo invece di Judith (Cailey Fleming) e RJ (Antony Azor): in entrambi scorre il sangue di Grimes.

LEGGI ANCHE  TWD 9: Aaron sfoggia la protesi al braccio, "nessun parallelismo"

Judith non è la nuova Carl

I due piccoli della serie Tv oltre ad oscurare l’erede di Maggie e Glenn, ci offre due spunti diversi per il futuro e le ipotesi di ciò che potrebbe avvenire. Da un lato abbiamo Judith, che con tanto di pistola e wakizashi (piccola “katana”). ha ereditato non solo il compito di Grimes di proteggere il gruppo ma anche ciò che sarebbe dovuto accadere a Carl. Uscito di scena Chandler Riggs, quanto avvenuto nel fumetto al suo personaggio sarebbe comunque dovuto vivere grazie ad un’altra figura. Tuttavia ci saranno le differenze e questo prevede come Angela Kang abbia scelto di prendere alcune distanze dal fumetto.

Gene Paige/AMC

Judith ha adesso la stessa età che Carl aveva all’inizio dell’Apocalisse. E sarà l’unico dato in comune, visto che la piccola Grimes è cresciuta ad acqua e giocattoli apocalittici. Ed ha persino una personalità del tutto diversa, molto più sveglia e più frizzante rispetto al fratello maggiore. Ne possiamo avere un assaggio mentre la vediamo nelle celle di Negan, quando scopriamo che i due hanno vissuto il primo incontro due anni prima. In modo paradossale, il Bad Boy è diventato quasi come una sorta di figura paterna per la piccola Judith. Le fa fare i compiti di matematica, mira alla sua ingenuità. Perché la ragazzina potrà anche sapere che cosa siano i Walkers, ma non riesce ancora a concepire il tipo di malvagità legata a Negan.

Il vero futuro è RJ, il figlio inaspettato

E poi abbiamo RJ, il piano di Deanna 2.0. La donna e madre di Aaron, che ora ritroviamo in forma più saggia, aveva solo ideato un progetto a livello strutturale per creare una nuova comunità. E invece Rick e Michonne hanno fatto il passo successivo, pensando al ricambio generazionale. RJ è il primo bambino del post Apocalisse, ci spiega la Kang su THR. Rappresenta la speranza dei genitori di ripopolare il mondo con nuove leve.

Anche in questo caso le differenze con Judith sono enormi, visto che per la bambina partorita da Lori non c’erano certezze da nessun punto di vista. Sarebbe riuscita a sopravvivere? Come prendersi cura delle sue esigenze da neonata? Michonne invece ha già scoperto come può un bambino sopravvivere al mondo che continua a bruciare attorno a loro. I Walkers non sono di certo finiti, ma è cambiato il modo di concepire la vita. Ce lo dimostra persino Carol, che con una grande evoluzione da casalinga disperata a Regina indiscussa del Regno di TWD 9 non poteva che riservare anche un figlio per se stessa: Henry (Matt Lintz).

 

TWD 9 episodio 7 Carzekiel

Gene Paige/AMC