Bake Off Italia 6 decima puntata – Chi sono i vincitori e gli eliminati del nuovo appuntamento, in onda il 9 novembre 2018? Il cook talent di Real Time è ritornato nella prima serata per proporci la nuova sfida fra i concorrenti rimasti in gara. Sono ancora poche le battute e questa volta saranno due a dover lasciare il tendone. Bake Off Italia 6 prevede ostacoli e risentimenti, oltre che l’arrivo dei temuti parenti: ecco come è andata.

Bake Off Italia 6 decima puntata: doppia eliminazione

L’annuncio dei tre giudici sconvolge il tendone e tutti i suoi protagonisti: bisognerà giocare d’astuzia per non finire fra i peggiori. Il tema della decima puntata di Bake Off Italia 6 riguarda il confronto fra passato e presente, come vediamo nella prima sfida proposta agli aspiranti pasticceri. Elisa in quanto grembiule blu può sfruttare subito il suo bonus e non tutti i concorrenti saranno felici della sua scelta. Una strategia che le si ritorcerà contro?

La prova creativa: la Charlotte Royale di Knam

Il giudice tedesco si rimette alla guida della gara. I partecipanti dovranno infatti realizzare una rivisitazione della sua Charlotte Royale, una semisfera con rotolone morbido ed un cuore di mousse di cioccolato del Perù al 70%. Un’impresa facile? A peggiorare la situazione sarà il bonus di Elisa. La concorrente infatti può scegliere chi fra i suoi rivali dovrà fare a meno di planetaria ed ogni altro attrezzo dell’epoca moderna, ritornando quindi a mestoli in legno, fruste e tanto olio di gomito. Elisa sceglie di penalizzare Samanta; Alfredo; Federico; Iolanda e Jacopo.

Si è voluta infatti vendicare di Samanta, in quanto ha preferito in precedenza Jacopo a lei. Alfredo invece a suo dire è forzuto e non avrà difficoltà ad usare utensili vecchio stampo, mentre Iolanda viene scelta per ovvi motivi strategici. Purtroppo anche Jacopo e Federico rientrano nel gruppo, ma solo il più giovane dei concorrenti prende il tutto nel peggior modo possibile. Jacopo intanto decide di realizzare una Charlotte Royale con Marquise al cacao, pannacotta agli agrumi e the matcha. Alfredo invece sceglie un biscotto al limone, composta di fragole e mousse alla pesca. Infine Jolanta: una pasta biscotto a forma di tronchetto con bavarese alla menta e mousse al cioccolato fondente.

Charlotte Royale

La versione di Knam con frutta esotica e crema bavarese con savoiardi

Il verdetto dei giudici

La decima puntata di Bake Off Italia 6 è davvero difficile. Lo sa bene Samanta, che non è riuscita a realizzare molte parti della sua preparazione. Ha lasciato persino il dolce nella ciotola trasparente ed è sicura di uscire. L’aspetto estetico della Charlotte Royale di Jacopo non soddisfa Clelia, mentre Knam nota che la gelatina è fin troppa ed insapore. “Il migliore che ho assaggiato in questa edizione“, dice invece il giudice tedesco come commento alla torta di Jolanta. Manca però qualcosa: una chiusura sulla base che eviti agli ingredienti di attaccarsi al piatto da portata.

Impresentabile” è il giudizio destinato poi a Samanta, che non ha bagnato il Pan di Spagna. “Sei sotto zero“, incalza Knam. Si passa poi alla Charlotte Royale di Elisa, anche se dal punto di vista estetico non le piace. Anche se con l’aiuto della tecnologia, ha fatto diversi errori: troppo dolce e tecnica sbagliata, mousse immangiabili. “Perfetta” invece la torta di Alfredo, ma solo a livello di sapore.

Meno dal punto di vista tecnico, soprattutto per quanto riguarda la mousse. Asciutto il rotolo di Federico, anche se Knam trova interessante la base croccante ed i pezzettini di frutta. Pan di Spagna a regola d’arte e mousse delicata, per un look proprio brutto per Iolanda. Più ordinata la Charlotte di Irene, anche se la sua semplicità conquista Clelia e Damiano.

Trionfo di gola

La prova tecnica: Trionfo di Gola del Gattopardo

La decima puntata di Bake Off Italia 6 non ha ancora terminato di mettere in crisi i concorrenti. Per la seconda sfida della serata dovranno infatti realizzare il Trionfo di Gola di cui si fa cenno nel film Il Gattopardo, diretto da Luchino Visconti e tratto dal romanzo omonimo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Si tratta di una torta antica, così come la ricetta che gli aspiranti pasticceri dovranno leggere in italiano ricercato. La versione originale, sia chiaro.

Anche Jolanta ha il suo ostacolo: la traduzione in polacco rispecchia lo stesso tipo di linguaggio. La ricetta del Trionfo di Gola prevede un Pan di Spagna bagnato con rum scuro e con confettura di albicocche, bianco mangiare per la farcia e arance candite come decorazione. All’interno è presente anche una soffice pasta reale con crema di ricotta, gocce di cioccolato e cedro candito. Per la decorazione esterna vanno usati i pistacchi tritati. Scopri procedura e tutorial su Real Time.

Cosa ne pensano i giudici?

Arancia candita durissima, farcitura buona e soffice. Manca un po’ di agrume secondo Damiano, ma ottimo il biancomangiare. Iolanda ha realizzato arancia candita dura ed ha dimenticato di inserire la frolla all’interno, ma recupera con la confettura di albicocche. “Spettacolare“, secondo Knam. Anche Samanta ha sbagliato la canditura dell’arancia, mentre il Pan di Spagna è leggermente indietro di cottura. Il biancomangiare è più cremoso del previsto e la confettura risulta collosa. Anche Irene ha sbagliato l’arancia candita, mentre la frolla è troppo alta e salata, senza bagna. Jacopo non ha cotto al meglio la frolla, anche se il gusto è deciso per Clelia.

Tutto sommato non è malvagia“, aggiunge Damiano. Jolanta ha invece centrato il segno ed ha realizzato un’arancia candita ottima, ma forse ha esagerato con il rum. L’errore però si ripresenta con la preparazione di Alfredo, che tuttavia ha dimenticato di bagnare il Pan di Spagna. La marmellata conquista però la lode di Clelia. Persino Federico non è riuscito a fare al meglio le arance candite ed ha dimenticato la bagna, vanificando la morbidezza degli ingredienti. La classifica dal peggiore al migliore:

  • Samanta
  • Elisa
  • Jacopo
  • Alfredo
  • Federico
  • Iolanda
  • Irene
  • Jolanta

Prova a sorpresa: Cavalli di battaglia & parenti

Cosa c’è di meglio se non cucinare con i propri affetti? I pasticceri potranno mettersi alla prova seguendo le ricette delle loro torte preferite e che adorano fare più di ogni altra. Per sostenere il peso della sfida potranno ottenere l’aiuto di un parente, madre, padre, nonna o marito che sia. Nella decima puntata di Bake Off Italia 6 avranno tuttavia il compito di allenare anche il lato da leader di tutti i concorrenti. Saranno loro infatti a dover guidare i parenti nella realizzazione dei dolci. Potranno mettere mano alle torte solo negli ultimi dieci minuti di tempo.

Il giudizio della giuria

Il padre di Elisa è entrato in crisi ancora prima di iniziare, così come il marito di Jolanta che non sa proprio cucinare. Jolanta propone la sua Torta Principe ed a quanto pare ha fatto un ottimo lavoro. Prima dell’assaggio però Knam offre un anello di pasta frolla a Samanta ed Emiliano, con la speranza che si sposino. Torta di compleanno per la concorrente: “la forma è un po’ strana“, dice Damiano. Per Clelia invece manca sapore. La cheesecake di Alfredo conquista Clelia per la sua delicatezza, anche se per Damiano sarebbe stato meglio vedere il piatto pulito.

Elisa ed il commosso papà ha realizzato uno sponge al cioccolato fondendo e mousse di fragole e lampone. Ed è proprio quest’ultima a rovinare il gusto del dolce. “Veramente brutta“, dice inoltre Knam. La Torta Nocciolina di Federico e mamma Mariolina centra dal punto di vista del sapore, ma gli errori tecnici sono fin troppo evidenti. Jacopo ha sbagliato sotto ogni punto di vista per Knam e Carrara, soprattutto perché manca il fondo ed è rimasta solo la mousse. “Le capacità le hai, ma oggi ti sei perso completamente“, conclude il giudice tedesco. Sablé al cioccolato con composta di lamponi per Irene, perfetta dal punto di vista estetico e meno per la morbidezza.

Iolanda e la nonna hanno realizzato un Croquembouche molto difficile dal punto di vista tecnico, ma c’è qualcosa che non va. Damiano non avverte infatti vaniglia ed altro che distingua la farcitura. Alla fine degli assaggi, il grembiule blu viene assegnato a Jolanta. Superano il turno: Federico; Alfredo; Irene e Iolanda. A rischio: Jacopo, Samanta ed Elisa. Data la doppia eliminazione, solo uno di loro rimarrà nel tendone. Gli eliminati sono Jacopo e Samanta.

Bake Off Italia 6 decima puntata: replica streaming, vincitori ed eliminati

I fan del cook talent potranno guardare e riguardare l’episodio ogni volta che vogliono, accedendo in forma gratuita al portale ufficiale Dplay dedicato allo streaming. Il video del 9 novembre 2018 è già disponibile. I vincitori della decima puntata di Bake Off Italia 6 sono: Federico; Irene, Alfredo, Iolanda e Jolanta. Quest’ultima è il grembiule blu dell’episodio, per la seconda volta. Si unisce inoltre Elisa, dopo aver rischiato di uscire dal programma. Gli eliminati sono invece Jacopo e Samanta.