Alessandro Cecchi Paone non ha gradito lo svolgimento delle nomination al GF Vip 3. Né l’eliminazione di Fabio Basile, anche se a suo dire ci sarebbe dietro un motivo ben preciso. Dopo aver punzecchiato Ivan Cattaneo a cena, Alessandro Cecchi Paone ha puntato il dito contro Giulia Provvedi. Il tutto per via del titolo di Commendatore di Basile.

Alessandro Cecchi Paone fa piangere due concorrenti

Per Cecchi Power l’eliminazione di Fabio Basile ha delle motivazioni particolari: l’atleta infatti sarebbe stato estromesso dai giochi soprattutto per il suo comportamento nella Casa. Certe cose, dice il giornalista, non sono tollerabili per un Commendatore della Repubblica Italiana. E non si riferisce solo alla lotta con i cuscini avvenuta in questi giorni, ma anche a tanti piccoli comportamenti. Più volte sarebbe stato chiamato dagli autori del GF Vip 3 in confessionale e gli sarebbe stato intimato di terminare questo tipo di atteggiamento. Lo stesso Alessandro lo avrebbe redarguito a riguardo, ma Giulia Provvedi non comprende il significato delle sue parole.

Non è un ragazzo normale“, dice infatti Cecchi Paone per sostenere la sua tesi. In quanto Commendatore, Basile si sarebbe dovuto comportare secondo una precisa etichetta. La discussione è iniziata in modo tranquilla ed alla presenza della maggior parte del gruppo, per poi degenerare nel giro di pochi minuti. “Tesoro tu non sai neanche che cos’è un Commendatore e che responsabilità ha, informati e poi ne parliamo“, ha incalzato Cecchi Paone. Per poi concludere che Giulia Provvedi non potrà mai ottenere la stessa nomina per via del suo comportamento. Nel video dello scontro fra Cecchi paone e la Provvedi non si nota che cosa è accaduto dopo: Giulia ha urlato e pianto, non tollerando il rimprovero ingiustificato.

Alessandro Cecchi Paone solleva la polemica, Ivan Cattaneo sbotta

A cena le cose non sono andate meglio. Il giornalista non ha tollerato vedere che Ivan Cattaneo ha cambiato idea durante la nomination di ieri sera, quando in coppia con Ela Weber si è convinto a dare il voto a lui e non a Jane Alexander. Ilary Blasi infatti ha messo le mani avanti: se la coppia non avesse deciso un unico nome, sarebbe finita a sua volta al televoto. La Weber si sarebbe anche offerta per sostituire i due concorrenti, ma Cattaneo non ne ha voluto sapere. Il problema principale però è che poco prima aveva promesso di sua spontanea volontà che non avrebbe mai votato Alessandro.

Per questo Cecchi Paone non ha gradito la sua mossa, brindando in modo ironico alla sua fermezza di idee durante la cena. Il cantante però non è sprovveduto come gli inquilini più giovani della Casa ed a sua volta ha omaggiato “il grand’uomo” del giornalista. Salvo poi correre altrove per piangere. La tensione è a mille e Alessandro ha di certo fatto terra bruciata attorno a lui. Una mossa strategica per uscire dal gioco? Il televoto del GF Vip 3 si potrebbe rivelare impietoso nei suoi confronti, ma a questo punto c’è da chiedersi se non sia tutto calcolato.