Nemiche per la pelle: il film di Rai 3 in onda questa sera, venerdì 9 novembre 2018. Diretto da Luca Lucini e con protagoniste Margherita Buy e Claudia Gerini, la commedia parla della rivalità fra due donne che hanno in comune un rapporto con il marito, l’ex per quanto riguarda Lucia. Il cast di Nemiche per la pelle prevede anche Giampaolo Morelli, protagonista indiscusso della fiction L’Ispettore Coliandro.

Nemiche per la pelle trama e dettagli

Lucia e Fabiola sono nemiche agguerrite ormai da tempo ed il motivo riguarda solo Paolo. La prima è infatti l’ex moglie dell’uomo, mentre la seconda lo ha sposato di recente. Entrambe dovranno però mettere da parte le tensioni quando scopriranno che Paolo è gravemente malato. Alla sua morte, il figlio Paolo Junior verrà lasciato in eredità alle due donne, perché lo crescano di comune accordo. Per amore del piccolo quindi Lucia e Fabiola si ritroveranno a discutere di educazione e benessere, mentre si muovono nell’improvviso mondo della genitorialità. La trama di Nemiche per la pelle prevede un lieto fine, ma prima che ciò accada le due protagoniste dovranno affrontare numerose lotte.

Il cast

Le pellicola nasce da un’idea di Margherita Buy e Francesca Manieri, in collaborazione con Doriana Leondeff. L’attrice sarà inoltre Lucia, mentre Fabiola verrà interpretata da Claudia Gerini. Per il ruolo di Paolo e Paolo Junior troveremo invece Stefano Santospago e Jasper Cabal. Il cast di Nemiche per la pelle potrà contare inoltre su altri personaggi collaterali, come Giampaolo Morelli nei panni di Giacomo; Paolo Calabresi in quelli di Stefano e Gigio Morra per il ruolo di Attilio. Appare inoltre Andrea Bosca nei panni di Ruggero.

Curiosità

Nonostante le grandi premesse ed un cast interessante, il film non è riuscito a decollare nelle grandi sale italiane. Ai Box Office ha conquistato solo 360 mila euro nel week end di apertura, per un guadagno finale di 729 mila euro. Il voto assegnato dalla critica è medio basso, come evidenzia il punteggio di IMDB che viaggia sui 5.5 su un totale di 10. Secondo Paolo D’Agostini in particolare, il difetto sarebbe da ricercare nell’approfondimento dei personaggi, che risultano in realtà delle caricature. Fra le curiosità di Nemiche per la pelle troviamo inoltre il brano Piccoli miracoli come parte della colonna sonora, realizzato dai Tiromancino.