Elia Fongaro ritorna nella Casa per parlare con Francesco Monte. Il Gf Vip 3 ha interrotto i giochi prima che i due ragazzi sviscerassero alcuni problemi in un faccia a faccia. Nel calderone gli attacchi omofobi contro Francesco Monte ed alcune sue affermazioni forse discriminatorie nei confronti di Nord e Sud. Il GF Vip 3 alza i toni: Elia crede che il gieffino sia contraddittorio.

Elia Fongaro al GF Vip 3: scontro/incontro con Francesco Monte

Elia Fongaro rientra al GF Vip 3 per discutere ancora della tarantinità, la frase usata prima dell’eliminazione dalla Casa che gli sarebbe costata l’uscita. Parole che a suo dire Francesco Monte avrebbe strumentalizzato a suo piacimento: fra Nord e Sud secondo la sua visione c’è una grande differenza, soprattutto di fronte alla tematica LGBTQ. Ancora una volta Monte sottolinea invece che la clip mostrata dagli autori sia stata tagliata in più punti e che il discorso fatto a Giulia Salemi fosse molto più ampio. Nonostante l’opportunità, Elia non riesce a prendere parola: Francesco è un fiume in piena e non è stato freezato proprio per poter rispondere al suo rivale.

“Io ti ho nominato come migliore della settimana”, dice invece Fongaro. Per lui è stato un vero colpo basso vedere che Monte gli ha voltato le spalle. Entrambi non ascoltano le parole della conduttrice, che cerca di porre fine alla lite. Alfonso Signorini riesce però a prendere posto nella discussione e rimette di nuovo al centro il bacio fra due donne e lo schifo che proverebbe Francesco. Messo alle strette, la domanda trasversale: visto che ha provato fastidio se il gesto viene fatto dalla sua donna, a questo punto Giulia Salemi può considerarsi la sua fidanzata? Macché, anche se la concorrente del GF Vip 3 ci spera ancora.