Maria Monsé Vs Alessandro Cecchi Paone: il verdetto dei telespettatori è andato a sfavore della prima, che deve lasciare la Casa del GF Vip 3. Sfida al televoto fra i due concorrenti del reality, entrati in gioco nella stessa serata. Non sono mai riusciti ad andare d’accordo e le lacrime non sono mancate, così come le polemiche sui social. Prima di scoprire il risultato del voto, i due concorrenti hanno rivisto vecchi nemici in studio. Le percentuali: 51,6% di voti per Alessandro Cecchi Paone e solo il 48,4& per Maria Monsé.

Maria Monsé eliminata al GF Vip 3: i confronti della serata

Prima di scoprire l’esito del televoto, Alessandro Cecchi Paone ha avuto modo di incontrare ancora Elia Fongaro. Prima che quest’ultimo venisse fatto fuori dalla Casa, il conduttore ha infatti inveito contro il ragazzo per via della sua arroganza. “Cretino” e “scemo”, oltre che “razzista” sono stati tre degli epiteti usati da Cecchi Paone contro il modello. Ed adesso è arrivato il momento di ricevere la risposta, anche se a scoppio ritardato. “Ti sei permesso di andare oltre, facendo delle sentenze su di me”, dice infatti Elia.

Dall’alto dei suoi 27 anni non crede che la sua eventuale confusione nei confronti di Jane Alexander debbano interessare al giornalista. “Sei stato una delusione”, continua ancora con forte amarezza. Anche Maria Monsé ha potuto ricevere la seconda tirata d’orecchi da Daniela Del Secco. Cose già sentite in tanti momenti televisivi: torna negli inferi, le dice la giornalista. “Ho ben altro da fare adorati”, conclude senza aggiungere altro se non “faccia tesoro”. Maria ha una vera e propria ossessione per la rivale che conosce da tempo, tanto che è stato motivo di discordia proprio con Cecchi Paone. Purtroppo il televoto del GF Vip 3 non ha favorito la permanenza di Maria Monsé.

LEGGI ANCHE  Francesco Monte: in lacrime, "ero cicciottello e mi prendevano in giro" | GF Vip 3