Chi segue Tom Cruise sa bene che ci tiene molto a girare gran parte delle scene dei suoi film anche quando potrebbe/dovrebbe avvalersi di uno stuntman ma a Londra è successo qualcosa di terribile.

È stato pubblicato poco fa sul web il video dell’incidente di Tom Cruise sul set di Missione Impossibile 6 in quel di Londra.

Prima dell’inizio delle riprese lo stesso attore aveva confermato di aver lavorato duramente per un anno per il film in modo tale da poter affrontare salti, inseguimenti e le rocambolesche scene che ci hanno promesso alla vigilia ma, poco fa, qualcosa è andato storto.

L’attore si trovava su un tetto di Londra pronto per girare alcune scene che contemplavano un salto ma qualcosa è andato storto. Naturalmente non stiamo parlando di qualcosa di grave visto che grossi cavi lo tengono scongiurando il peggio ma, a quanto pare, l’attore non ha preso bene le distanze ed ha finito con lo schiantarsi sulla parete davanti a lui. Ecco subito di seguito il video dell’incidente di Tom Cruise sul set di Mission Impossibile 6:

https://www.youtube.com/watch?v=Kxp7rs65V00

L’attore ha cercato subito di rimettersi in carreggiata risalendo sul tetto ma sul volto è apparsa una smorfia di dolore. Siamo sicuri che Tom Cruise non si arrenderà così facilmente ma lo scontro con la parete non è stato di certo delicato.

Tom Ellison, CEO di Skydance, ha detto a Collider : ‘Tom sta facendo qualcosa di straordinario in questo film, credo che farà qualcosa che non abbiate mai visto prima. Sarà assolutamente incredibile: si è allenato per un anno“.

Speriamo solo che non si tratti niente di serie e che possa presto tornare a lavoro senza conseguenze né per lui e né per la pellicola.