The Walking Dead 9 non ha intenzione di abbandonare Maggie Rhee al suo destino. Anche se il quinto episodio segna la fine delle apparizioni dell’attrice, Lauren Cohan potrebbe ritornare già nei prossimi appuntamenti. The Walking Dead 9 decide di mettere in pausa la sua storyline, ma niente è definitivo. Attenzione agli spoiler presenti nel resto dell’articolo.

The Walking Dead 9 regala una epica trasformazione alla Vedova

Maggie Rhee ha avuto una forte evoluzione nelle ultime due stagioni: la vendetta è stato il motore che l’ha tenuta in vita fin dalla morte del marito Glenn. Dopo aver assistito al suo delitto, l’ex ragazza della fattoria ha deciso di sopravvivere solo per vedere Negan fuori dai giochi. Ed è quell’intenzione che la spinge a chiedere a Michonne di lasciarla uscire da Alexandria, alla ricerca di una risposta. Una volta nell’antro del Bad Boy tuttavia qualcosa è cambiato: in un faccia a faccia con la verità, Maggie ha fatto due passi indietro ed ha deciso di non procedere con il suo piano.

Un passo impossibile da compiere

Nel corso di tanti anni insieme abbiamo visto Maggie mutare nel tempo più volte. Diffidente e scontrosa quando viveva ancora con il padre Hershel. Romantica e innamorata al fianco di Glenn. Ed infine spietata e fredda dopo aver perso l’uomo che amava. Per la Vedova è stato decisivo incontrare Glenn nella sua vita, sotto molti punti di vista. Grazie al futuro consorte ha imparato a chiudere le porte con un passato amoroso che l’aveva delusa spesso ed ha appreso come coltivare la speranza di una vita normale dal punto di vista familiare. Ecco perché veder morire Glenn ha distrutto Maggie su più punti. Qualcosa però non è cambiato ed è tutto collegato a quella miccia che il marito ha visto nei suoi occhi fin dal loro primo incontro: la sua umanità.

Quale sarà il futuro di Maggie?

Questo il freno che le impedisce di portare a termine la sua vendetta e rifarsi su Negan. Ucciderlo sarebbe stato annientare a sua volta il ricordo del consorte, spegnere anche quella fiammella costruita ed alimentata insieme. La conclusione quindi è stata più che ovvia per la natura del suo personaggio, che non si accosta ad una donna spietata e dal sangue freddo. Anche se Lauren Cohan ha firmato un contratto limitato a pochi episodi, The Walking Dead 9 lascerà comunque uno spiraglio aperto per lei. L’attrice e Angela Kang stanno definendo infatti alcuni dettagli e non è escluso che ritorni nella serie, ma anche che possa trovare un suo spazio negli altri progetti di TWD Universe, come Andrew Lincoln ed il suo Rick Grimes.