L’Isola di Pietro 2 torna in onda la prossima settimana, l’11 novembre, con la quarta puntata in cui si continuerà a mettere insieme sul giallo della morte della compagna prima e della figlia di Silas poi.

L’imprenditore sembra ormai pronto a collaborare con la polizia ma quando riceve la lettera di richiesta di riscatto cerca di fare tutto da solo per poi scoprire che si trattava solo di una falsa pista, il padre di Fabrizio ha tentato di recuperare qualche soldo chiedendo il riscatto a Silas per poi tirarsi indietro. Pietro comunque lo ha scoperto e lo ha affrontato, questo basterà per risistemare le cose nella famiglia del giovane fidanzato della nipote?

L’ISOLA DI PIETRO 2, ANTICIPAZIONI PUNTATA 11 NOVEMBRE

Nella seconda parte della terza puntata de L’Isola di Pietro 2 Vanessa viene ritrovata morta e questo non fa che complicare le cose intorno a Silas, chi ha ucciso la figlia? A quanto pare su di lei e sui giovani dell’isola si allunga l’ombra dell’HIV e quel test che la bella Vanessa aveva fatto non era legato ad una possibile gravidanza ma proprio alla malattia che potrebbe aver trasmesso anche a Matteo ed ecco perché ha chiesto a quest’ultimo di lasciare la sua nuova fidanzata.

Matteo viene fermato ed interrogato mentre Diego si riavvicina a Caterina che, intanto, ha davvero una possibilità di tornare a vedere grazie ad un luminare dell’oculistica. Pietro scopre che Elena aspetta un bambino e prova a convincerla a parlarne con Alessandro che intanto si avvicina a Caterina. Cosa ne sarà di Elena? Sembra che la donna possa finire in ospedale, perderà il bambino?

Intanto Patrizia (Maria Rosaria Russo), la barista, sembra nascondere un segreto visto che ha mentito sull’epoca in cui ha contratto il virus. Pietro  scopre che le scorte dei farmaci per l’HIV sono sparite mentre Diego non riesce a confessare il suo amore a Caterina. Come andrà a finire per i due?