I Medici 2 terza puntata – Il 6 novembre 2018, Rai 1 trasmetterà un nuovo appuntamento della serie tv su Lorenzo Il Magnifico. Andranno in onda gli episodi 5 e 6, “Legami” e “Alleanza assoluta”, in prima visione tv. Le anticipazioni de I Medici 2 prevedono momenti bui per la famiglia fiorentina, nel tentativo di ottenere l’appoggio di Venezia.

I Medici 2 terza puntata, anticipazioni 6 novembre

Nell’episodio 5, Lorenzo e Clarice sono felici per la nascita del loro primogenito. L’alleanza creata con Francesco Pazzi sembra aver messo fine alla rivalità fra le due famiglie e questo permetterà a Il Magnifico di unire su un unico fronte politico Firenze, Milano e Venezia. Papa Sisto IV punta però al controllo di Imola, città con cui un giorno potrebbe accerchiare Firenze e distruggerla con facilità.

Lorenzo cerca quindi di impedire che il Pontefice possa ottenere i favori di Sforza, chiedendo a Giuliano di controllare Imola. Il fratello però rifiuta, preferendo ancora una volta dedicarsi ad altro. Soprattutto all’amore di Simonetta. Nel frattempo, Jacopo ritorna alla carica e riesce a riportare Francesco dalla sua parte. E questo permetterà al Papa di incaricare i Pazzi e Francesco in particolare di gestire le casse pontifice. I Medici 2 segnano così un’importante vittoria per la famiglia rivale di Lorenzo.

Nell’episodio 6, le condizioni di salute di Simonetta peggiorano sempre di più. La tisi ha colpito la giovane e sembra che non ci sia più nulla da fare. Giuliano sarà costretto a vederla morire, mentre si spegne lentamente fra le sue braccia. Intanto, Lorenzo sarà ancora minacciato da vicino dai Pazzi. Firenze non ha perso solo l’appoggio di Milano e Venezia: il popolo della Città di Castello promette un’insurrezione contro I Medici per volere di Jacopo. Giuliano decide di seguire la richiesta di Simonetta di interrompere la loro relazione e sceglie di controllare da vicino la situazione a Città di Castello.

Papa Sisto IV tuttavia decide di inviare il suo esercito contro i ribelli, mentre Jacopo ne approfitta per proporsi come nuovo gonfaloniere di Firenze. Il popolo sembra spaccato a metà: non tutti sostengono Lorenzo ed in questo momento così delicato sarà Clarice ad intervenire ancora una volta per rendere vincitore il marito. Lorenzo riesce così ad interrompere l’assedio contro Città di Castello e ritorna da Sforza alla ricerca di una nuova alleanza. Le anticipazioni de I Medici 2 prevedono tuttavia il peggio: Sforza troverà la morte a Milano poco tempo dopo.