The Last Kingdom 3 verrà distribuito il 19 novembre 2018 su Netflix. Terza stagione per il drama cavalleresco con protagonista Alexander Dreymon nei panni di Uhtred, figlio di Uhtred. Tratto dalla saga letteraria di Bernard Cornwell, The Last Kingdom 3 ruoterà attorno ad un nuovo capitolo di The Saxon Stories. Che cosa succederà? Scopriamo alcune anticipazioni.

The Last Kingdom 3: quando andrà in onda?

Il debutto ufficiale di The Last Kingdom 3 avverrà sulla BBC inglese, come già accaduto in precedenza. Netflix però distribuirà i nuovi episodi della terza stagione in tempo record, a livello internazionale. La trama riguarderà da vicino il quinto e sesto libro di Cornwall, già al lavoro per un nuovo capitolo da aggiungere alla saga. Forse persino due, se si considera i dieci già pubblicati in precedenza. I titoli che ci riguardano da vicino per il ritorno su Netflix sono invece The Burning Land e Death of Kings.

Cast e attori

Chi ritroveremo nella terza stagione? Di sicuro Alexander Dreymon, protagonista delle precedenti tracce narrative e conosciute come Uhtred di Bebbanburg. Emily Cox dovrebbe ritornare come Brida, la guerriera che appare nel quinto romanzo. Presente anche David Dawson come Re Alfred il Grande, così come Eliza Butterworth che rivestirà ancora i panni della consorte Aelswith.

Parte della coppia reale, la famiglia comprende anche la principessa Aethelflaed: l’abbiamo lasciata in mano al nemico nel cliffhanger precedente, ma avrà ancora un volto di Millie Brady. Così come vedremo il marito Aethelred, interpretato da Toby Rego. Potrebbero tornare inoltre con ruolo minore James Northcote per il personaggio di Aldhelm, Jeppe Beck Laurssen per quello di Haesten e Henrik Lundstrom come Rollo. Da considerare inoltre Pyrlig, Steapa e Osferth, ovvero rispettivamente Cavan Clerkin, Adrian Bouchet e Ewan Mitchell.

La trama

Abbiamo già visto quali saranno i due romanzi che interesseranno il nuovo arco narrativo. Nella prima parte vedremo Uhtred battersi contro gli invasori sotto ordine di re Alfred. L’ambientazione riguarderà quindi gli anni 892 e 893, che vedranno il protagonista acclamato come leader in guerra. Nella seconda parte invece vedremo i regni di re Alfred subire le incursioni dei rivali: alla morte del sovrano, i nemici non perderanno tempo e procederanno con l’attacco.

Il promo

Immagini significative per il debutto della terza stagione. Una veggente vedrà con chiarezza il destino nefasto di re Alfred. Non sarà solo il sovrano a morire, ma tutto il suo regno ed il popolo che ha portato alla gloria fino a quel momento. I Danesi però inizieranno a marciare numerosi sia da Sud che da Nord prima che re Alfred esali l’ultimo respiro. Il regnante sa bene che la sua fine è vicina e per questo confermerà ancora una volta che Uhtred dovrà essere considerato come se fosse suo figlio.

Avverrà quando sarà ormai vecchio, ma le sue condizioni precarie di salute faranno già tremare tempo prima i cospiratori. Quanto detto ad Uhtred non riguarda comunque il trono, ma lo spirito guerriero che lo ha contraddistinto fino al suo arrivo nel regno. Sarà invece il legittimo figlio di Alfred a prendere il suo posto sul trono, anche se non ne ha alcuna intenzione. Come vediamo nel promo di The Last Kingdom 3, Alfred dovrà ricordare al rampollo quali sono i suoi doveri di reale.