Mariangela Melato sarà al centro dell’appuntamento di Techetechetè di sabato 12 agosto 2017. Il programma di Rai 1 rievocherà alcune delle partecipazioni televisive di colei che è a tutti gli effetti una delle più grandi attrici italiane di tutti i tempi.

Rara la presenza di Mariangela Melato negli studi di Cinecittà, ma assidua in tanti film del cinema italiano. Allo stesso tempo, Mariangela Melato ha coltivato nei tanti anni di carriera anche la passione per il teatro, prendendo parte a diversi spettacoli di Dario Fo e Luchino Visconti. Il suo successo risale agli anni ’70, quando la ritroviamo in alcune commedie e film drammatici al fianco di Giancarlo Giannini. I film di Lina Wertmüller permetteranno infatti all’attrice di raggiungere la vetta mediatica, grazie alla sua presenza in titoli come Mimi metallurgico ferito nell’onore e l’intramontabile Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto.

Mariangela Melato, in tv con Renzo Arbore

La scomparsa di Mariangela Melato è avvenuta in anni recenti, l’11 gennaio del 2013. L’attrice si era ammalata da tempo di cancro, per via di un tumore che l’aveva colpita al pancreas. Al momento della sua morte aveva 71 anni. Diversi i premi consegnati in sua memoria e omaggi in suo onore, fra cui la quarta puntata di Prix Italia, realizzata da Renzo Arbore e Fabrizio Corallo. Non è escluso che questo nuovo appuntamento venga presentato al Premio Italia del prossimo settembre. Secondo quanto anticipato da Arbore in una notizia Ansa, il quarto episodio su Mariangela Melato riguarderà il carattere versatile dell’attrice, che nella sua carriera ha dimostrato di essere abile anche nel ballo. Anche per questo animo poliedrico, Mariangela Melato viene riconosciuta da diversi colleghi come una delle più grandi artiste del cinema italiano.