Ray Donovan 6 subisce un duro colpo, a distanza di poche settimane dall’arresto dell’interprete di Daryll. L’attore Pooch Hall è stato infatti fermato dalle autorità locali per aver provocato un incidente d’auto ed aver messo al volante il figlio di appena due anni. Altre brutte notizie per l’artista: dovrà trascorrere sei anni in carcere per le accuse di guida in stato d’ebrezza e per aver messo in pericolo un minore.

Ray Donovan 6 eliminerà il personaggio di Daryll? L’attore Pooch Hall è nei guai

Subito dopo l’incidente dello scorso 3 ottobre, l’attore che interpreta Daryll in Ray Donovan 6 è stato trasportato dietro le sbarre della cittadina di Burbank. La cauzione richiesta per il suo rilascio è stata quantificata in 100 mila dollari, mentre il figlio di due anni che si trovava con lui in quel momento è stato prelevato dalla madre del piccolo e riportato a casa sano e salvo. Marion Henry Hall, questo il vero nome dell’artista, dovrà affrontare le accuse di abuso su minori. L’ufficio del Procuratore distrettuale della contea di Los Angeles lo ha annunciato oggi a mezzo stampa, come sottolineato da Deadline. Fra le accuse anche il reato minore di guida sotto l’influenza di alcool e di guidare con un tasso alcolico dello 0,8% nel sangue.

Queste le parole del team di Jackie Lacey lo scorso martedì pomeriggio. Le accuse dovrebbero condurre verso sei anni di carcere, un quantitativo richiesto dal giudice nel peggiore delle ipotesi. Le autorità infatti dovranno riconoscerlo colpevole prima che la misura cautelare venga messa in atto. In base a quanto riferito dalla produzione, le riprese di Ray Donovan 6 non sono state interrotte a causa di quanto accaduto a Pooch Hall. Non si sa però quale sarà il destino di Daryll a partire dalla stagione in corso, al debutto in tv il prossimo 26 ottobre.