Giuliano de’ Medici è il minore dei fratelli de Il Magnifico ed il suo ruolo ne I Medici 2 verrà affidato a Bradley James. Il politico studierà con meno profitto a scuola in confronto al fratello, ma condividerà la Signoria di Firenze. Un posto che gli verrà riservato quando Giuliano de’ Medici avrà appena 15 anni. La sua presenza ne I Medici 2 sarà strettamente collegata alla Congiura dei Pazzi.

Giuliano de’ Medici ne I Medici 2: scheda del personaggio

Giuliano de’ Medici è figlio di Piero il Gottoso e nasce nel 1453. Dimostrerà fin dai primi anni una forte passione per l’arte e per la cultura in generale, ma Lorenzo lo vorrà al suo fianco per succedere al genitore. I caratteri dei due fratelli li spingeranno spesso verso attriti accesi, ma condivideranno comunque un forte affetto. A 15 anni gli viene affidato inoltre il ruolo di rappresentante della famiglia per ultimare gli accordi con gli Orsini, in previsione delle nozze fra Lorenzo e Clarice. Due anni dopo viene inviato invece a Napoli con incarichi diplomatici, ma dovrà fermarsi prima del tempo. In quel periodo infatti Firenze è ancora divisa fra il sostegno ai Medici e quello ai Pazzi, che intanto cospirano alle spalle dei rivali.

Il giovane Giuliano cresce così fra viaggi in tutta Italia, con una particolare sosta a Venezia per assicurare al fratello un’alleanza importante. Ancora una volta però il viaggio rischia di annullato per via dei disordini di Volterra, anche se sceglierà alla fine di partire. Diventa poi allievo del cardinale Piccolomini in previsione della sua carriera nella Chiesa, con la clausola che diventi il successore de Il Magnifico in caso di sua morte prematura. A differenza del personaggio che vediamo ne I Medici 2, Giuliano viene ritratto da Angelo Poliziano come un giovanotto alto e dai capelli e occhi neri, con una pelle olivastra. Secondo alcuni documenti storici sembra che il minore dei fratelli fiorentini avesse inoltre una relazione con Simonetta Vespucci, la futura musa di Sandro Botticelli.

Bradley James, da Merlin a I Medici 2: cenni di biografia e carriera

Nato nell’ottobre dell’83, Bradley James si dividerà nei primi suoi anni di vita fra la passione del calcio e quella della recitazione. Sceglierà di intraprendere quest’ultima strada grazie al debutto nella serie Tv Lewis nel 2008, per poi intraprendere gli studi presso il londinese Drama Centre. La sua popolarità viene confermata grazie al suo ruolo del Principe Artù nella serie Merlin della BBC, mentre otto anni più tardi triplica la presenza nel piccolo schermo grazie allo show seriale Damien. Una parte che lo vede presente per dieci episodi, cinque in più rispetto al personaggio interpretato l’anno precedente in iZombie.

Della sua vita privata si sa invece molto poco. Ha due sorelle, Stephanie e Natalie ed è attualmente fidanzato con Jay Ellen. In madre patria si vocifera inoltre che i due stiano già pensando al matrimonio. Altri invece credono che in realtà la loro relazione sia ormai finita da tempo, soprattutto perché l’attore è stato intravisto da solo negli ultimi tempi. Il tutto nonostante il gossip lanciato appena due giorni prima riguardo ad una possibile gravidanza per la Ellen, voce che per ora non è stata confermata o smentita. Secondo People With Money, Bradley James è uno dei dieci attori più pagati di quest’anno. Il fatturato del protagonista de I Medici 2 si aggirerebbe attorno ai 58 milioni di dollari.