Figlie e coppie dello stesso sesso, questo è l’argomento che da il via a questa nuova puntata di Domenica In e tra frasi fatte e le diverse opinioni degli ospiti in studio, è sicuramente la testimonianza di Vladimir Luxuria. Lei ha modo di raccontare qualcosa di personale che non ha mai detto prima e che prova il fatto che anche omosessuali e persone come lei hanno desiderio di avere un figlio.

IL RACCONTO DI VLADIMIR LUXURIA

Luxuria racconta di aver vinto l’Isola dei Famosi e di aver devoluto metà dei soldi vinti ad un’associazione che si occupa di bambini e per scoprire se davvero tutto fosse regolare, è partita anche lei per il Mozambico. Durante questa missione ho conosciuto un bambino che si mostrava a lei facendosi vedere capace di rifare il letto, un giaciglio di paglia, di saltare, di fare capriole. Lui era orfano di tutto e tutti e solo quando si è rimessa in viaggio ha capito che sperava di poter essere adottato.

In quel momento, guardando in quello specchietto retrovisore lo ha capito e questo ha smosso in lei qualcuno. Lei è molto concentrata su di lei, sulla sua carriera e mai aveva pensato ad un figlio ma quello sguardo le ha fatto capire “che anche le persone come me provano. Quella sera mi sono chiusa in camera e ho pianto tutta la notte. Quello che ho potuto fare è continuare a capire come stava e inviare a lui dei soldi tramite le associazioni di adozione a distanza”.