Marchesa d’Aragona Vs Eleonora Giorgi e Patrizia De Blanck. Volano stracci adorati nella Casa del GF Vip 3, ancora una volta per il titolo nobiliare della concorrente del reality. Si discute da tempo sul titolo Marchesa di Daniela Del Secco, che sottolinea ancora una volta di poter dimostrare le sue origini.

Marchesa d’Aragona graffia al GF Vip 3: il trash dal sangue blu

Daniela Del Secco è senza freno ed è sicura di non essere una massaggiatrice, come affermato dalla De Blanck. Fra minacce di querela alla sorella di Lisa Fusco e scontro in diretta con la Giorgi, la nobiltà trema di fronte allo scontro adorato fra Contessa e Marchesa. “Sei solo gelosa perché vorresti essere me“, dice Patrizia senza freni come al solito. Prima però lo scontro con l’attrice italiana, che mette a tacere con un “ridicola“. La tensione sale sempre di più quando Patrizia De Blanck allunga le mani ed afferra il braccio della Marchesa.

Impossibile riuscire a capire che cosa stia accadendo fra le due donne, visto che il botta e risposta scalda gli animi. In Casa la Del Secco ne ha per tutti, anche per il reality. “Una caduta di stile“, dice nei confronti degli autori del programma. La Contessa affonda ancora il colpo: “domani faccio il marchio anche io e divento Principessa sul pisello“. La De Blanck è infatti sicura che Marchesa d’Aragona sia solo il brand creato da Daniela Del Secco, che continua a vantare una discendenza diretta da Lucrezia Borgia.

Ilary Blasi è costretta a chiedere l’intervento del Castigatore per accompagnare la nobile fuori dalla Casa. E mentre viene gentilmente condotta verso la porta rossa, la De Blanck non frena la lingua e continua a contestare. La Marchesa invece ne approfitta per ricordare quanto la terribile messinscena fosse già prevista, “pensavo che fosse un pochino più grottesca“. La Del Secco sapeva che la Contessa sarebbe entrata al GF Vip 3 e non le interessa che cosa stia dicendo il pubblico da casa.