Emma Roberts sarà protagonista di Spinning Out, un drama sull’Ice Skating che Netflix si prepara a produrre. Nessuna notizia riguardo alla data di debutto, anche se sono già state rilasciate le prime anticipazioni sul ruolo di Emma Roberts e sulla serie Tv in generale. Un altro centro per l’eroina del trash e fidanzata di Evan Peters, entrambi presenti in American Horror Story – Apocalypse.

Emma Roberts si trasforma in una skater emergente

In Spinning Out vedremo la giovane attrice in panni molto diversi rispetto al solito. Interpreterà infatti Kate Baker, una skater single e di alto livello che cerca di raggiungere il successo in seguito ad un brutto scivolone. Nel senso letterale, visto che il suo personaggio sarà protagonista di una caduta disastrosa che la escluderà da una gara importante. Kate decide quindi di proseguire la sua carriera lungo binari leggermente diversi, in coppia con un partner maschile di talento. Rischierà però di svelare un segreto che ha nascosto con forza per tanto tempo e che potrebbe annientarla ancora una volta.

I due partner su ghiaccio dovranno affrontare sfide strane e scoraggiati, oltre naturalmente a ferite che si ripercuoteranno su mente e corpo. Non saranno pochi i sacrifici da fare anche a livello economico, con il rischio di un prossimo crollo mentale. In Spinning Out vedremo inoltre Samantha Stratton e Lara Olsen come produttori esecutivi e co-showrunner del drama. La serie Tv Netflix nasce invece da un’idea di Tony Tunnell e Joby Harold della Safehouse Pictures. Emma Roberts avrà quindi a che fare con i grandi nomi della serialità, fra cui si ricordano lavori come Reign e Private Practice, senza considerare che la Stratton è un’ex pattinatrice a livello agonistico.