Amazon Prime Video ottobre 2018: quali sono le serie Tv e le novità che sbarcheranno sul portale streaming? Diverse prime uscite, come la terza stagione di The Man In The High Castel. Amazon Prime Video promette però anche arrivi per tutti gli appassionati, da Supernatural a Shameless e altri ancora.

Amazon Prime Video catalogo serie tv ottobre 2018

Amazon Prime Video roda i motori anche per il primo dei mesi autunnali. A dieci giorni di distanza, finalmente abbiamo quale certezza in più su quale sarà il catalogo Original e gli ingressi più popolari. Amazon mira infatti non solo a proporre contenuti esclusivi, distribuiti in lingua originale, ma anche a premiare i fan con serie tv e film di ampio successo. Scopriamo di seguito nel dettaglio che cosa troveremo nei prossimi giorni.

La terza stagione di The Man In The High Castle

Dal 5 ottobre 2018 Amazon Prime Video ha rilasciato la The Man In The High Castle 3. La terza stagione si basa sul romanzo di Philip K Dick del ’62, per uno show che ha vinto già un Emmy Award. La serie Prime Original ruota attorno ad un mondo stravolto dal punto di vista storico. The Man In The High Castle 3 vede in particolare Juliana Crain (Alexa Davalos) lottare contro il proprio destino ed al fianco di Tagomi (Cary-Hiroyuki Tagawa) nel tentativo di interpretare le ultime pellicole. Intanto, l’Impero e il Reich sono ancora in forte tensione, mentre Joe Black viene inviato a San Francisco per una missione diplomatica.

Debutta The Romanoffs: sguardo alla nobiltà russa

The Romanoffs è una delle grandi novità di Amazon Prime Video per l’ottobre 2018. Dal 12 del mese verranno rilasciati due episodi, seguiti da una puntata ogni venerdì. Il colosso delle spedizioni ha ordinato la sua prima serie antologica, disponibile in versione originale. Il doppiaggio invece verrà rilasciato nei primi mesi del 2019. Alla regia Matthew Weiner conosciuto per Mad Men e nove volte vincitore degli Emmy Awards. The Romanoffs si concentra su tre diversi continenti, analizzando alcuni possibili eredi della famosa famiglia nobile di origine sovietica. Scopri alcune anticipazioni su The Romanoffs.

Spazio all’horror ed ai miti del podcast Lore

Il 19 ottobre 2018 verrà rilasciata invece Lore, la serie antologica basata sul podcast di Aaron Mahnke dal titolo omonimo. Lore registra una media di 5 milioni di ascolti al mese e lo show in tv ruoterà attorno al nucleo del programma, fra racconti macabri e leggende metropolitane. Lore sarà inoltre una combinazione di documentari, racconti e scene del cinema. Amazon Prime Video esplorerà così i racconti della vita reale partendo dai miti più terrificanti della cultura pop, dai vampiri ai licantropi fino alle bambole possedute.

Reality show e serie tv spagnole in arrivo

In arrivo su Amazon Prime Video anche un reality show che punta dritto al mondo della moda. Heidi Klum e Tim Gunn formeranno la coppia di conduttori, per uno show che verrà distribuito a livello globale. Collaudati grazie ad una relazione di 14 anni, Heidi e Tim esprimeranno così la loro volontà di ampliare il mondo della moda al pubblico del globo. Dall’altra parte della barricata troveremo invece La Zona, la serie Tv spagnola che si concentra sul disastro avvenuto nel Nord della Spagna a causa del collasso di un reattore nucleare. Fariña – Cocaine Coast invece è tratta dal libro scritto da Nacho Carretero e dal titolo omonimo, che trasporterà lo spettatore fino alla Galizia degli anni Ottanta per guardare da vicino la nascita del narcotraffico.

Supernatural, Shameless, This Is Us 2 e altri ingressi

Gli abbonati potranno inoltre assistere all’arrivo di diversi show e film che hanno ottenuto un’estrema popolarità in tutto il mondo. Verranno rilasciate infatti le prime 10 stagioni di Supernatural e le prime sette di Shameless. Al via la trilogia di The Matrix con protagonista Keanu Reeves e The Lego Movie, oltre alle prime 13 stagioni di Grey’s Anatomy. Tutti show che non hanno ancora una data precisa, mentre sappiamo con certezza che Amazon Prime Video distribuirà This Is Us 2 dal 16 ottobre, mentre Wonderstruck dal 20 ottobre.