Bake Off Italia 6 quarta puntata – Un nuovo appuntamento con il cook talent di Real Time, in onda il 28 settembre 2018. Chi sono i vincitori e gli eliminati? Bake Off Italia 6 aumenta il livello di difficoltà: due concorrenti hanno dovuto abbandonare il tendone.

Bake Off Italia 6 quarta puntata: eliminazioni ad ogni prova

Una delle novità introdotte dal programma riguarda il sistema di eliminazioni. Ad ogni prova prevista nella quarta puntata di Bake Off Italia 6, i giudici dovranno scegliere migliore e peggiore. Il concorrente che si classificherà per ultimo dovrà abbandonare lo show prima del termine dell’appuntamento. Nella prima fase, Federico sceglie di non usare il bonus e di affrontare la prova creativa.

LEGGI ANCHE  Bake Off Italia 6: i concorrenti della sesta edizione

I giudici mostrano inoltre le loro creazioni: Castagnaccio per Damiano, un delicato Frustingo per Clelia, un Panettone per Knam. Anche Benedetta Parodi ha scelto di condividere il suo dolce regionale con i concorrenti: una Polenga di Marengo con dadolata di gianduia invece dell’uvetta. Gli aspiranti pasticceri dovranno quindi proporre una loro ricetta che si rifaccia alla loro tradizione.

La prova creativa: la Torta regionale

I tre giudici hanno scelto di mettere alla prova i concorrenti con un dolce particolare. Nella quarta puntata di Bake Off Italia 6 gli aspiranti pasticceri devono scegliere una ricetta regionale a loro scelta. Gloria preferisce fare i Ricciarelli rivisitati, biscotti di marzapane con sfera di meringa e salsa di cioccolato all’arancia. Irene punta invece sui Bignè di San Giuseppe, cotti al forno e con ripieno di cardamomo. Anche Iolanta decide di preparare le zeppole in onore del marito calabrese con una piccola rivisitazione del suo Paese. Federico entra invece nel panico: solo Daniele riuscirà a riportare la sua concentrazione sulla gara in corso.

Il commento dei giudici

La pastiera di Iolanda non convince i giudici: manca un ingrediente, la frolla è cotta alla perfezione, ma non doveva definirla pastiera. Lo strudel di mele di Samanta non convince Knam, che si sente chiamato in causa. “Manca quello sprint che ha lo strudel”, dice Clelia. I bignè di Irene non hanno invece sapore e il Pandolce di Alfredo è secco. Sara ha preparato una rivisitazione della Tartoniata di Lodi: “Buonissima, ti sei superata”, dice Damiano. I Ricciarelli di Gloria sono poco creativi secondo il giudice tedesco, che rimane leggermente deluso.

Daniele presenta un castagnaccio con mandorle e uvetta, ma per i giudici non ha alcun sapore. Il Parrozzo di Federico è “fenomenale”, in quanto a sapori, mentre la Piada dei morti di Francesco è bella, ma il gusto lascia a desiderare. Vincenzo ha lasciato l’anello di cottura ed ha forse disatteso le aspettative. I tre giudici lodano poi Beatrice, che ha sorpreso il loro palato. “Non mi piace” dicono invece ad Elisa, mentre Jolanta sorprende i giudici con le sue zeppole calabresi. Jacopo propone le seadas sarde con rivisitazione, ma Knam gli fa notare che non c’è alcun tipo di ripieno all’interno. Prima eliminazione: Francesco, Vincenzo, Elisa sono i peggiori, ma è Vincenzo ad essere eliminato.

La prova tecnica: Made in Italy di Damiano Carrara

Anche in questo caso Federico sceglie di non usare il bonus. Sa che la ricetta è difficile, ma vuole comunque mettersi alla prova. Damiano Carrara ha richiesto infatti che i concorrenti replichino il suo dolce Made in Italy, tre mousse diverse con copertura di nocciolato. Fra queste preparazioni è prevista anche la pasta di pinolo per fare la pinolata, tanto cara all’infanzia di Damiano. Come previsto da Jacopo, Francesco vive delle forti difficoltà. Federico entra in panico ed ancora una volta Daniele deve fare appello alla sua natura Zen per tranquillizzarlo.

Commento e classifica

L’estetica della torta di Irene conquista i giudici, così come il sapore. Elisa e Daniele hanno messo troppa gelatina, ma il secondo concorrente ha cotto alla perfezione la frolla. Federico ha proposto una sua versione UpsideDown, ma il gusto stupisce Damiano. Al contrario anche la torta di Alfredo e Sara, mentre la frolla di Jacopo è bruciata. Iolanta ha sbagliato le dosi della gelatina ed ha dimenticato il cioccolato, mentre Irene ha presentato un dolce brutto e sbagliato in alcuni punti. L’eliminato è Francesco. La classifica dal migliore al peggiore:

  • Beatrice
  • Iolanda
  • Alfredo
  • Federico
  • Sara
  • Irene
  • Jacopo
  • Gloria
  • Elisa
  • Samanta
  • Iolanta
  • Daniele
  • Francesco

La Prova a Sorpresa: gelato italiano

Leonardo Ceschin è l’ospite della quarta puntata di Bake Off Italia 6. Vincitore del premio mondiale sei anni fa in coppia con Knam, utilizza l’amore per la musica per le sue creazioni. Per questa Prova a Sorpresa, i concorrenti dovranno preparare tre gelati diversi: cialda, biscotto e brioche. In corso d’opera, Irene nota che qualcuno degli altri concorrenti potrebbe aver acceso il suo forno. Un ostacolo che alla fine ha complicato anche le operazioni successive. Samanta crede però che la stessa Irene potrebbe aver ruotato la manopola senza accorgersene. Federico sfrutta invece il bonus.

Cosa ne pensano i giudici?

Irene è la prima a presentare i suoi gelati: la brioche è bruciata, il cono non ha gusto ed il gelato di Clelia ha troppo rhum. Viene chiarito però il mistero: Elisa ha acceso il forno in buona fede. Elisa purtroppo conquista Clelia, ma non gli altri due giudici. 110 e lode per la cialda di Iolanda da parte di Knam, mentre Alfredo propone caramello salato e fragola, cocco per la brioche siciliana. Purtroppo la preparazione non è andata a buon fine. Jacopo ha fatto degli errori per quanto riguarda la consistenza, mentre Samanta non convince Clelia.

Il gelato al parmigiano di Daniele strappa invece un sorriso a Clelia. Iolanta sorprende l’intera giuria: “Finalmente un gelato quasi perfetto”, dice Clelia. Elisa ha sbagliato le proporzioni, mentre Beatrice sconfigge di nuovo i rivali, soprattutto per quanto riguarda Knam e Damiano. “Molto buono” dice Clelia a Gloria, che registra un successo anche presso gli altri giurati. Il Grembiule Blu va a Beatrice. I giudici decidono inoltre di non eliminare nessuno dopo la terza prova.

Bake Off Italia 6: quarta puntata in replica e vincitori

I fan del cook talent di Real Time potranno rivedere l’episodio grazie al servizio streaming offerto da Dplay. La quarta puntata di Bake Off Italia 6 viene resa disponibile subito dopo la messa in onda e trovi qui il video per la replica. I vincitori: Federico, Beatrice, Iolanta, Jacopo, Iolanda, Sara, Gloria, Sara, Samanta. A rischio: Alfredo, Irene e Daniele. Eliminati: Vincenzo e Francesco.