Una pallottola nel cuore 3 seconda puntata – Rai 1 accoglierà nella sua prima serata di oggi, 18 settembre 2018, il nuovo appuntamento con la fiction italiana. Le anticipazioni di Una pallottola nel cuore 3 vedranno Bruno e la Polizia lavorare fianco a fianco per scoprire qualcosa di più sulla morte di Enrico.

Una pallottola nel cuore 3 seconda puntata, anticipazioni: chi ha ucciso Enrico?

Scoprire il colpevole del delitto di Enrico sarà davvero molto difficile. Francesca è rimasta devastata dalla morte del padre e non riuscirà a digerire quanto è accaduto. Bruno invece non fa altro che sentirsi in colpa per via di tutte le brutte parole dette a Enrico durante il loro ultimo incontro. Un sentimento condiviso dalla figlia Maddalena, per via della relazione passata con Enrico. Arriveranno però dei colpi di scena che spingeranno i protagonisti a chiedersi se conoscessero davvero la vittima. Enrico infatti risulta intestatario di alcuni conti segreti e sembra che la sua situazione economica non fosse rosea.

La madre di Enrico, Veronica, decide inoltre di raggiungere Roma per occuparsi della nipote e scoprire chi ha ucciso il figlio. La donna è infatti un avvocato brillante con un carattere determinato. Non si lascerà sconfiggere dai primi indizi emersi dalle indagini. Al fianco del suo fedele amico, Bruno inizierà a scavare nella vita del vice Questore ed a chiedersi se la sua morte non possa essere collegata con il suo lavoro. Le anticipazioni di Una pallottola nel cuore 3 ci confermano infatti che il giornalista ha già trovato un sospettato più che valido.