Arrow 7 news & anticipazioni – La settima stagione si avvicina sempre di più al suo debutto e sono ancora tanti gli indizi da scoprire prima di gustarci la premiere. Beth Swartz ha rilasciato di certo informazioni importanti che ci aiuteranno a capire meglio lo stato d’animo di Oliver ed il tema centrale di Arrow 7. Alcuni dettagli forse intuibili, mentre altri interessanti.

Arrow 7 news: il tema della settima stagione è…

Iniziamo con la miccia accesa: redenzione sarà la parola chiave che guiderà tutti i personaggi. E non solo per quanto riguarda Oliver, che come sappiamo troveremo dietro le sbarre. La prigionia del protagonista anzi provocherà con effetto domino una profonda riflessione anche in tutti gli altri personaggi. Oliver è fuori combattimento ed ora dovrà dimostrare alla città di essere fedele ai suoi ideali. Ovviamente dopo aver ammesso di aver mentito per ben sei anni. Freccia Verde ed il Sindaco sono la stessa persona: non tutti i cittadini saranno in grado di digerire questa verità. Il compito del personaggio di Stephen Amell sarà quindi il riscatto.

La squadra affronterà un grande cambiamento

Per cinque mesi la città ha dovuto fare a meno dei suoi vigilantes. La squadra è distrutta e confusa e molte cose sono cambiate. Ora più che mai è necessario ritrovare quell’unità di un tempo, pensare come se fossero tutti un’unica mente. Prima di poter fare ciò, il team dovrà comprendere che cosa vuol dire essere un eroe senza per questo aggirarsi per le strade con il cappuccio.

“Vedremo un lato diverso di Felicity che non abbiamo mai visto prima d’ora. Non è parte della scelta fatta di Oliver, ovvero l’accordo che lo ha fatto finire dietro le sbarre, quindi prenderà molto sul serio le cose. Sta per contrattaccare e la vedremo diversa. Penso che i fan ne saranno felici”.

Oliver in prigione, Arrow 7

Jack Rowand/The CW

Si ritorna indietro fino all’esordio della serie tv

La Swartz ha anche sottolineato a EW come l’ammissione di Oliver ci porterà automaticamente indietro nel tempo. A quell’istante in cui ha deciso di diventare Freccia Verde. Scopriremo come ha intrapreso questo viaggio: Arrow 7 sarà una specie di risposta a tutti i punti interrogativi rimasti aperti nel primo capitolo. Non mancherà il mistero e delle rivelazioni sconvolgenti. Ancora una volta Oliver dovrà fare delle scelte difficili per riuscire a sopravvivere. Esattamente come è accaduto nel periodo di Lian-Yu. Ora però dovrà mettere da parte il suo volto da eroe e agire come persona comune.

Oliver in mensa, Arrow 7

Jack Rowand/The CW

Mistero e crudeltà: manca un villain all’appello in Arrow 7

Alla chiave mistery si aggiungerà inoltre una dose di brutalità mai affrontata fino ad ora. Merito di James Bamford, alla regia per quanto riguarda l’episodio pilota. Mentre Felicity sarà diversa, Roy invece sarà quello di sempre. Lo abbiamo visto l’ultima volta andare via con Thea e da quel momento in poi sono accadute davvero molte cose. E soprattutto siamo in attesa di scoprire quale sarà il volto noto dei villain che vedremo in prigione al debutto di Arrow 7.

Arrow 7

Jack Rowand/The CW