Quattro donne in carriera – Designing Women otterrà presto una nuova vita. La popolare serie firmata CBS e in onda dall’86 al ’93 è stata riportata alla luce della ABC. Il ritorno della comedy in multicamera seguirà ancora una volta gli Sugarbakers, ma in una versione più giovane. Quattro donne in carriera rivoluziona la propria trama per adattarla ai tempi moderni, sullo sfondo di Atlanta.

Designing Women cambia le sue Quattro donne in carriera: cosa cambierà?

Il ritorno dello show non può che far esultare tutti i fan in attesa di questa grande notizia. Gli anni ’80, sempre gloriosi, continuano a regalarci diversi momenti di pura nostalgia anche per alcuni format popolari scomparsi nel nulla. L’emittente americana roda i motori in previsione del debutto, assicurando che verranno mantenuti invariati alcuni particolari. Ci saranno infatti gli stessi dialoghi taglienti e le fazioni politiche, culturali e sociali. La sceneggiatura verrà curata da Linda Bloodworth Thomason, creatrice originale. La produzione vedrà invece l’intervento del marito e co-creatore Harry Thomason.

“Non sono una fan dei reboot, ma Designing Women [Quattro donne in carriera in italiano, ndr] ci permetterà di divertirci”.

La Bloodworth Thomason ha dichiarato così a THR in occasione della recente rivelazione: l’ex CEO della CBS, Leslie Moonvies avrebbe compromesso per sette anni la messa in onda dei suoi spettacoli. Intanto attendiamo altre notizie su Quattro donne in carriera ed il loro destino: siamo curiosi di scoprire quale sarà il cast di questo interessante e inaspettato reboot.