Chicago PD 3 si avvia verso il finale di stagione. Lunedì 31 luglio 2017 andranno in onda le puntate 3×16, 3×17 e 3×18, dove vedremo il nostro Jay Halstead particolarmente in difficoltà. Il nuovo lavoro al dispensario sembra avvicinarlo inoltre alla nuova rivale di Erin, mentre Ruzek inizia a notare che Roman è fin troppo vicino a Burgess.

L’episodio 3×16 di Chicago PD, dal titolo “Un caso da risolvere”, vedrà l’Intelligence impegnata su un caso scottante. Un bambino di soli 6 anni e della comunità afroamericana è infatti stato ucciso in circostanze sospette. Le indagini si dirigono presto verso una gang di quartiere, ma anche sulla testimonianza di un vicino di casa del piccolo. Sembra infatti che un furgone bianco sia aggirasse nella zona poco prima del delitto. La rabbia della comunità di colore spingerà tuttavia i suoi membri a cercare una giustizia sommaria, mettendo in difficoltà le ricerche della squadra di Voight. Le anticipazioni di Chicago PD 3 del 31 luglio ci rivelano inoltre che presto verrà coinvolta anche l’Antigang.

Anticipazioni Chicago PD 3 | Halstead giustiziere

Il caso di Chicago PD 3×16 verrà risolto solo grazie all’aiuto di una ragazzina, che confiderà ad Erin i nomi di due presunti responsabili. Sembra che il movente dell’omicidio fosse la violenza subita dalla sorella di un ragazzo, deciso a farsi vendetta da solo. L’episodio 3×17 di Chicago PD, intitolato “La pista della calibro 40”, colpirà invece Halstead. Durante un’operazione per il dispensario, la squadra di sorveglianza verrà infatti presa di mira da un gruppo di uomini armati e verrà ucciso uno degli agenti. Halstead rimarrà molto colpito dalla morte di Terry Egan ed è deciso ad onorarlo. Le anticipazioni di Chicago PD accendono inoltre le luci su Ruzek, Roman e Burgess.

LEGGI ANCHE  Chicago PD 6x14: doppio trauma per Burgess (VIDEO)

Un triangolo amoroso in Chicago PD 3

Burgess e Roman sono ormai diventati molto intimi ed abbiamo visto in diverse puntate di Chicago PD 3 come l’agente cerca di tenere sopito il sentimento in erba verso la partner. Tutto questo scambio di sguardi non sfuggirà di certo a Ruzek, che inizierà a soffrire sempre di più per la rottura con l’ex fidanzata. Anche Halstead sembra aver colpito nel profondo Brienne, la titolare del dispensario. La donna infatti cerca ogni scusa per contattarlo ed Erin non è poi così ingenua da non aver capito le sue intenzioni. Durante le indagini, l’Intelligence della Chicago PD scoprirà inoltre un collegamento fra Brienne ed il gruppo armato che ha ucciso Terry.

Sophia Bush © 2016 NBCUniversal Media, LLC

Chicago PD 3: Erin fuori dal caso

La puntata 3×18 di Chicago PD metterà invece al centro della trama Erin. Un nuovo caso, riguardo a diversi omicidi avvenuti ai danni di alcune cittadine, spingeranno infatti la pupilla di Voight a dare in escandescenza. Per questo motivo, il Sergente si vedrà costretto ad allontanarla per qualche tempo dalle indagini. L’Intelligence scoprirà invece molto presto che le vittime sono collegate dai maltrattamenti subiti dai mariti e da cui hanno tentato di sfuggire grazie ad una casa sicura.

Ti sei perso/a gli episodi precedenti di Chicago PD 3? Rivedi le anticipazioni: l’Intelligence ha incontrato la SVU in uno splendido crossover!