The Act è la nuova serie Tv firmata Hulu: il cast ha appena concluso le trattative con la vincitrice di un premio Oscar Patricia Arquette. La ricordiamo in CSI: Cyber anche se è stato il suo ruolo di protagonista in Medium a permetterle di conquistare un Emmy Award. The Act verrà diretto da Laure de Clermont-Tonnerre di Mustang, mentre l’antologia è basata sui personaggi creati da Michelle Dean e Nick Antosca.

The Act: Patricia Arquette sarà Dee Dee

L’iniziativa televisiva di Hulu punta ancora più in alto. La decisione del network americano è di raccontare alcuni dei crimini più sconvolgenti e veri della storia mondiale. The Act sarà infatti un’antologia che vedrà la prima stagione ruotare attorno all’articolo che Michelle Dean ha scritto due anni fa. “Dee Dee voleva che la figlia fosse malata, Gypsy voleva che la mamma venisse uccisa”: una frase emblematica che ci parla della storia di Gypsy Blanchard, una ragazza che cerca in tutti i modi di sfuggire alla relazione tossica con la madre Dee Dee.

La ricerca di indipendenza della co-protagonista la spingerà però ad aprire una scatola di Pandora che si tradurrà in omicidio. La Dee Dee Blanchard di Patricia Arquette apparirà agli occhi di tutti gli altri come una madre perfetta e premurosa nei confronti della figlia costretta in sedia a rotelle. Gypsy Rose non è stata fortunata nella vita, dato il numero di gravi malattie che l’hanno colpita, la perdita della casa e persino l’uragano Katrina. Dee Dee è una delle icone del suo quartiere di Springfield, nel Missouri. Donna insospettabile e ammirata da tutti. Una volta chiuse le porte, la protagonista di The Act nasconde in realtà un bisogno di controllo che supera ogni limite.