The 100 1×13 trama e anticipazioni 23 agosto – Nella seconda serata di oggi, canale 20 trasmetterà la seconda e ultima parte di “Noi siamo terrestri“. Il finale di stagione vedrà Raven ferita gravemente, mentre il resto del gruppo sarà costretto a rifugiarsi al campo. Le anticipazioni sulla trama di The 100 1×13 mettono inoltre l’accento sulla possibilità che Jaha non raggiunga la Terra.

The 100 1×13 anticipazioni e trama 23 agosto

Siamo giunti alle ultime battute della prima stagione e ancora dobbiamo scoprire il destino di Raven. Finn l’ha ferita gravemente alla gamba, ma questo non le impedirà di aiutare i compagni. Finn invece cercherà un modo per correre ai ripari, chiedendo l’aiuto di Lincoln. Anche il Terrestre tuttavia ha il suo da fare: Octavia è ferita ed ha bisogno del suo supporto. La maggior parte dei Delinquenti riescono alla fine a ritirarsi all’interno della navicella, per poi prepararsi alla difesa. I Terrestri incombono e Anya deve ancora completare la sua personale missione di uccidere Clarke.

Intanto, l’Arca si prepara a completare il progetto Exodus: non tutti però riusciranno a raggiungere la Terra. A causa di un guasto tecnico e imprevisto, Jaha sarà costretto a rimanere a bordo della nave da solo. Grazie all’intuito di Jasper, i Delinquenti invece riescono ad sparare dei missili in grado di uccidere i 300 Terrestri guidati da Tristan. Non tutto tuttavia andrà come previsto: Clarke ed il suo gruppo verranno addormentati e trasportati altrove. La trama di The 100 1×13 ci introduce così i prossimi nemici da affrontare, in previsione del secondo capitolo che verrà trasmesso da domani sullo stesso canale.